Il treno dei bambini da Papa Francesco

Guida Guida

Uno speciale treno dei bambini in viaggio per incontrare Papa Francesco in Vaticano. Ecco i dettagli.  

Arriverà sabato 31 maggio nella stazione ferroviaria di Città del Vaticano il Treno dei Bambini, uno speciale treno Frecciargento che trasporterà a Roma oltre 400 bambini a rischio di abbandono e dispersione scolastica.

Il treno dei bambini è un'iniziativa de Il Cortile dei Gentili che con l'aiuto del Ministero dell'istruzione ha individuato un gruppo di bambini tra i 9 e 10 anni a rischio di abbandono scolastico

  • Il convoglio di Trenitalia partirà dalla stazione di Napoli Centrale la mattina presto con gli alunni di 6 scuole della periferia della città campana. Una volta arrivati, si uniranno a loro anche gli studenti di 2 scuole di Roma e tutti insieme, 500 bambini, andranno in visita alla Basilica di San Pietro dove finalmente alle 12.30 incontreranno Papa Francesco

Una volta terminato l’incontro, i bambini andranno a visitare anche il Colosseo a bordo dei bus che Busitalia Sita Nord, Società del Gruppo FS Italiane, metterà a disposizione dell’iniziativa.

  • Alla fine della giornata i bambini napoletani torneranno a casa sullo stesso treno speciale ripartendo dalla stazione di Roma Termini

Il Gruppo FS Italiane metterà in campo tutte le forze produttive necessarie per assicurare un viaggio sereno ai bambini e per lasciare loro un ottimo ricordo dell’esperienza, attraverso il lavoro delle donne e degli uomini di Rete Ferroviaria Italiana, di Trenitalia e di Busitalia Sita Nord.

  • Il Cortile dei Gentili è una Fondazione cattolica che ha come obiettivo quello di operare per il dialogo tra credenti e non credenti. Organizza incontri, eventi ed iniziative che vengono trasmesse in streaming on line in modo da poter offrire a chiunque la possibilità di partecipare attivamente alle discussioni. E' presente inoltre una pagina dedicata al dialogo in linea per permettere di interagire e allargare i dibattiti. Per approfondire potete visitare il sito ufficiale
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI