Come godersi i film vincitori al Festival di Cannes

Guida Guida

E' partita l'edizione 2011 del Festival del Cinema di Cannes: appuntamento fondamentale per tutti gli amanti dei film. Ma come goderseli al meglio, e quali vedere? Ecco alcuni consigli.

Come tutti gli anni, è tornato il Festival del Cinema di Cannes, evento importantissimo per l’arte cinematografica e per il mondo dello spettacolo in generale. Quest’anno il presidente della giuria sarà Robert De Niro e nella selezione ufficiale ci sono registi come Moretti, Kaurismaki, Sorrentino e Malick. Ma noi, abbiamo visto i film che hanno precedentemente vinto il Leone d’Oro? Se no, ecco come organizzare una visione coi fiocchi.

Prendetevi un giorno pieno (quindi meglio la domenica), rilassatevi, preparate pop corn e bevande e posizionatevi sul divano. Se è un giorno di pioggia primaverile è perfetto, l’atmosfera sarà quella giusta. Ora spegnete i cellulari e pensate solo a godervi il film (o più di uno se ne avete voglia).

La scelta della pellicola è fondamentale:

- se amate il cinema italiano, le vostre opzioni sono La Stanza del figlio di Nanni Moretti, film drammatico e poetico premiato nel 2001; il famoso Padre Padrone dei fratelli Taviani, colonna del nostro cinema; Il caso Mattei (Rosi) e La classe operaio va in paradiso (Petri), ex equo nel 1972; e, per citare ancora i più famosi, Il Gattopardo di Visconti, La Dolce Vita di Fellini e Blow Up di Antonioni. Ve ne sono altri, una buona scelta sarebbe vederli tutti.

- per chi non ha ancora visto alcuni classici intramontabili, ci sono, tra gli altri, Taxi Driver di Scorsese, Pulp Fiction di Tarantino, M*A*S*H di Altman, Paris, Texas di Wim Wenders o Cuore Selvaggio di David Lynch.

Ma non è di certo la scelta che manca, tutti questi film sono parte della storia del cinema, e quindi meritano una o più visioni attente. La cosa più importante è goderseli a pieno con chi si ama, durante una giornata di relax e cultura.


 

Scorpacciata di film

Qui ne abbiamo citati solo alcuni, ma vale la pena di vederli tutti, quindi piano piano…

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI