Come utilizzare il tasto Safety Check su Facebook

Guida Guida

Vi spieghiamo come e quando utilizzare il nuovo tasto introdotto da Facebook, Safety Check.

Facebook sta per introdurre un'importantissima novità, molto utile nei casi di emergenza come terremoti, alluvioni o altre calamità. Si tratta del tasto “Safety Check” che permette di avvertire, in modo semplice ed immediato, tutti i nostri contatti e di far sapere loro che stiamo bene.

Prendete come esempio le varie alluvioni che ci sono state in Italia negli ultimi giorni, ed in particolar modo quella di Genova.

Qualora vi trovaste nelle zone interessate, cliccando il pulsante Safety Check su Facebook informereste all'istante amici, parenti, conoscenti e anche soccorritori che state bene.

Questi ultimi potrebbero essere facilitati anche nelle operazioni di salvataggio poiché la funzione è completa di localizzazione.

Questa possibilità, che nelle prossime settimane sarà implementata in tutto il mondo su piattaforme iOS, Android e desktop, ci sembra la naturale evoluzione dei social: pensate soltanto a quanto Twitter e Facebook siano stati imprescindibili in situazioni di emergenza, per aiutare i soccorsi, diffondere informazioni utili e lanciare notizie e immagini in tempo reale.

Safety Check è stata pensata e progettata da ingegneri che vivono in Giappone, un Paese in cui l'emergenza principale resta sempre quella dei forti terremoti e degli tsunami che ne possono conseguire.

Probabilmente la sua creazione è stata ideata e accelerata dopo i terribili fatti del 2011 (terremoto e tsunami), quando ad essere coinvolti furono più di dodici milioni di persone.

Ricordiamo che nelle situazioni di emergenza, nelle zone interessate, è anche piuttosto importante aprire le connessioni internet wi-fi, togliendo temporaneamente la password di protezione. Può rivelarsi un gesto fondamentale per aiutare la comunicazione e di conseguenza gli aiuti e i soccorsi. Altro comportamento da adottare in caso di necessità, è quello di evitare di diffondere messaggi inutili, sfruttando hashtag creati apposta per aiutare e facilitare la diffusione di informazioni strettamente necessarie.

Foto @ Facebook.com

Quando usare Safety Check

In caso di calamità e di grave pericolo, per far sapere immediatamente ad amici, parenti e soccorritori che state bene e dove vi trovate.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI