Cos’è e come usare in modo sicuro Snapchat

Guida Guida

Snapchat è un servizio di messaggistica istantanea per smartphone e tablet che autodistrugge i suoi contenuti dopo pochi secondi. 

Snapchat consiste in un servizio di messaggistica istantanea per smartphone e tablet che offre la possibilità di scambiare contenuti che si autodistruggono, entro pochi secondi, una volta giunti al destinatario.

Questo programma per Android e Apple è stato creato a Los Angeles, nel 2011, da Bobby Murphy ed Evan Spiegel e permette di inviare agli utenti della propria rete messaggi di testo, foto e video visualizzabili solo per una manciata di secondi.

Si tratta dunque di un servizio di messaggistica istantanea in base al quale chi invia un file ha la possibilità di decidere per quanto tempo potrà essere visualizzato il messaggio sul telefonino dell'altro utente: se il messaggio viene visualizzato entro breve si autodistrugge, senza che ne rimanga traccia nella memoria dello smartphone del destinatario.

Il successo di Snapchat è tale da essere paragonato a quello di WhatsApp: quotidianamente, più di 150 milioni di foto vengono condivise su questa piattaforma e poi spariscono per sempre.

I primi ad essere conquistati sono stati gli adolescenti: di per sé Snapchat è un'applicazione innocua, ma dipende sempre dall’uso che se ne fa.

Dato il basso livello di sicurezza legato alla mancanza della cifratura e all’eliminazione dei dati, il rischio che alcuni utenti possano ricevere contenuti inappropriati è elevato.

Infatti uno degli usi più frequenti di Snapchat è quello del cosiddetto sexting, ovvero l'invio di messaggi erotici o pornografici: una pratica che tra i più giovani può anche avere delle conseguenze pericolose come il cyberbullismo.

Ecco perché è importante usare Snapchat solo se si è maggiorenni e scambiare messaggi solo con altri adulti, non inviando mai immagini o video a sconosciuti e non comunicando mai i propri dati personali.

E’ consigliabile poi bloccare persone che inviano messaggi offensivi, selezionando nelle impostazioni l'opzione per ricevere file solo da amici.

Foto @ androidcommunity.com

Snapcash

Nel novembre 2014 è stato lanciato anche Snapcash, sistema realizzato in collaborazione con Square che arricchisce l'applicazione Snapchat della possibilità di effettuare pagamenti
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI