Come utilizzare la Posta Elettronica Certificata (PEC)

Guida Guida

Vuoi mandare un mail alle istituzioni con il marchio doc, che la rende ufficiale? Ecco la Posta Certificata!  

E' un servizio nato da poco, ma certamente utile ed in grado di segnare un passo avanti nella troppo spesso macchinosa burocrazia italiana. Parliamo della Posta Elettronica certificata, che permette di inviare documenti ufficiali via mail, non temendo problemi data la sua veste ufficiale e legale riconosciuta. Ma come utilizzare la Posta Certificata? Ve lo diciamo subito!

La PEC (acronimo di Posta Elettronica Certificata) ha lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno e con questa si possono richiedere, inviare e ricevere informazioni, istanze, documenti, comunicazioni alle (e dalle) Pubbliche Amministrazioni.

Richiedere l'e-mail certificata è gratuito: bisogna collegarsi al sito ufficiale dedicato al servizio del governo italiano, in alto troverete il tasto "attiva la tua casella", dovete cliccare su di esso.

Verrà la scritta "Richiedila Ora", cliccate ed inizia la procedura di iscrizione. Quest'ultima è molto semplice e segue i parametri soliti per la creazione di un indirizzo email, completate tutto il processo ed il vostro lavoro online è finito.

Dopo un giorno, recatevi nell'ufficio postale più comodo per voi, richiedete il modulo di adesione, compilate il tutto e firmate: ora siete possessori di un indirizzo personale di Posta Elettronica Certificata.

Ricordate che per l'attivazione, è necessario andare in posta entro 90 giorni dall'iscrizione sul sito. 

Numero verde

Se hai dubbi, c'è sempre il numero verde 800.104.464! Ciama per tutte le info! 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI