Come creare e organizzare un video diario

Guida Guida

I nostri consigli su come realizzare un video diario, dalle tempistiche agli accorgimenti tecnici

Prima o poi arriva il momento in cui si pensa che sarebbe utile avere un diario in cui appuntare pensieri, riflessioni, sogni o la cronaca degli accadimenti che costellano la nostra vita.

Se un tempo ci si sarebbe affidati alle pagine di un diario di carta oggi che la tecnologia è sempre più leggera e intuitiva perché non creare un video diario?

Si tratta dello spunto iniziale della celeberrima webserie Una mamma imperfetta che, arrivata alla seconda stagione, l'anno scorso si è persino permessa un'uscita natalizia al cinema con un lungometraggio.

Tuttavia, per quanto rispetto alla scrittura il processo sia meno faticoso, quello del video diario è un impegno che richiede una certa costanza e delle accortezze tecniche.

Bisogna prendersi almeno dieci minuti o un quarto d'ora ogni giorno per dare al video diario una continuità nel tempo

  • È buona norma pensare e segnarsi cosa si vuole dire per evitare momenti morti che andrebbero poi aggiustate in montaggio con ulteriore dispendio di energie e di tempo
  • Sarebbe meglio focalizzarsi su un'idea o un avvenimento, al massimo due: quelle eccedenti possono essere conservate ed espresse nei giorni successivi, in modo da garantirsi sempre un archivio di argomenti da trattare
  • Trovate una stanza tranquilla della casa e accendete le luci della camera (meglio evitare lampade da tavolo o addirittura la luce del computer per evitare la penombra e sfumature poco nette)
  • Quando siete pronti posizionatevi frontalmente rispetto alla webcam o alla vostra videocamera (da preferire la prima, in modo da avere subito disponibile il filmato) fate partire la registrazione e iniziate a parlare
  • Non abbiate esitazioni, cercate di non divagare e non fate pause di riflessione (dovreste avere in mente già quello che volete dire) e quando vi sembra di aver concluso spegnete il mezzo con cui state registrando
  • Ricordatevi di nominare in modo progressivo le varie "puntate" del video diario, con giorno, mese e anno, così da poterle trovare facilmente sul vostro computer

 

A chi stiamo parlando?

Se volete diffondere il vostro diario ad amici e parenti forse non è il caso di utilizzare Facebook, dato che la riservetezza non è mai assoluta. Piuttosto mandate i filmati via email dopo esservi creati una listi di indirizzi selezionati: il risultato sarà molto più intimo e sicuro!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI