I 10 siti dell'Unesco da vedere prima possibile

Classifica Classifica

I siti in pericolo sono molti ma secondo la CNN ce ne sono alcuni che risultano più a rischio di altri. Visitateli prima che sia troppo tardi!

La CNN ha scelto una lista di luoghi in pericolo per diversi motivi, dal degrado ambientale alle tensioni politiche, dalla negligenza delle istituzioni, alle minacce fondamentaliste. In realtà sono stati indicati ben 25 siti comprendendo anche le antiche case di Beirut, la città marittima e mercantile di Liverpool e persino gli antichi gasometri vittoriani e i lampioni a gas della Berlino della Belle Epoque.
Vediamo comunque quali sono i dieci siti che sarebbe bene visitare al più presto prima che scompaiano definitivamente.

10. L'isola di Mozambico

Credit www.viaggi24.ilsole24ore.com

L'isola di Mozambico, Patrimonio mondiale dell'umanità dal 1991, è minacciata da un turismo sempre più aggressivo e priva di un piano di conservazione ambientale.

9. Potosì, Bolivia

Credit www.elmolino.be

Potosì, nella montagna di Cerro Rico in Bolivia a 4900 metri di altitudine, è minacciata da secoli di estrazione mineraria di argento grezzo.

8. Le case Machiya, Tokyo

Credit thekyotoproject.org

Le antiche case tradizionali “Machiya” a Tokyo rischiano di essere demolite per far posto a edifici più moderni.  

7. Casa delle meraviglie, Zanzibar

Credit www.travelstories.it

La casa delle meraviglie a Zanzibar, costruita nel 1883, è un museo della cultura Swahili e necessita di un’urgente ristrutturazione.

6. Chiesa di Yemrehanna Kristos, Etiopia

Credit www.minube.it

La chiesa di Yemrehanna Kristos in Etiopia edificata in una cava all'interno di una montagna a 2.700 metri di altitudine, è minacciata dalla costruzione di una nuova strada.

5. Antica città di Timbuctù

Credit viaggi.leonardo.it

L'antica città di a Timbuctù in Mali, oltre a essere minata dalla desertificazione e dai cambiamenti climatici, è stata anche colpita da due bombe di Al-Qaeda

4. Petra, Giordania

Credit www.zingarate.com

La superficie del tempio di Al Khazneh, a Petra, si è ridotta di quasi 4 centimetri in un secolo a seguito dell'erosione causata davento, pioggia e turisti.

3. Cupola dorata della Roccia, Gerusalemme

Credit www.quattroappunti.org

La cupola dorata della Roccia a Gerusalemme, inserita dal 1982 nella lista dei siti in pericolo dell'Unesco e al centro di una tensione geopolitica che dura da decenni. 

2. Reggia di Caserta, Italia

Credit www.vesuviolive.it

La Reggia di Caserta del Vanvitelli ha visto nel 2014 il crollo di una porzione di soffitto. 

1. Pompei, Italia

Credit www.edmondschools.net

Pompei è costantemente in pericolo per via dei numerosi crolli: di recente le preoccupazioni sono aumentate dopo i crolli del Tempio di Giove e della Casa dei Gladiatori. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI