Cinema e leggenda

Guida Guida

Cinecittà, a Roma, un'occasione per rivivere la grandezza del cinema italiano

Quell’idea di ‘dolce vita’, benessere, bellezza ed eleganza che il mondo si è fatto dell’Italia è certamente dovuta a ciò che effettivamente si può ammirare e vivere nella nostra penisola. Un ruolo di primo piano, nella creazione di questo immaginario così positivo e straordinario, lo ha giocato il cinema, quello che ci ha regalato nomi come Fellini, DeSica, Mastroianni e molti altri ancora. Per un lungo periodo la settima arte ha diffuso un’idea d’Italia nel mondo, di arte e di stile che non avevano precedenti e che hanno dato grandissimo lustro al Paese. Questo grande corpo artistico, che molto spesso ricordiamo e celebriamo con nostalgia, ha avuto (e ha tutt’ora) un grande cuore pulsante, un luogo simbolico e unico che è diventato simbolo dell’Italia stessa: Cinecittà.

Dal 28 aprile del 2011 ha avuto inizio il progetto ‘Cinecittà si Mostra’, che permette a chiunque di visitare (tramite diverse tipologie di tour più o meno lunghi) i luoghi e gli studios dove sono stati realizzati numerosi capolavori del passato e che vengono utilizzati anche oggi per realizzare film e produzioni televisive. Durante la visita è possibile ammirare cimeli come costumi, scenografie e telecamere che vennero utilizzati dai maestri che hanno fatto grande il cinema italiano. Il percorso ha inizio all’ingresso storico di Via Tuscolana 1055 per proseguire poi attraverso il parco che è arricchito da scenografie e sculture utilizzate per la realizzazione di celebri film. In questo grande spazio verde si può anche trovare ristoro al Caffè di Cinecittà immerso in un ambiente completamente ristrutturato nell’ultimo periodo. A seguire si arriva al palazzo Fellini e al Presidenziale dove vengono allestite mostre di vario tipo sui protagonisti della settima arte e sulle tecniche e curiosità di realizzazione di moltissime pellicole. Le esposizioni cambiano periodicamente permettendo al luogo di vantare un’offerta sempre rinnovata di volta in volta.

Superate queste strutture si giunge all’area degli Studi dove, con il biglietto completo, si può entrare nel vivo di set letteralmente monumentali. Federico Fellini, uno dei più celebri registi italiani vincitore di cinque premi Oscar, usò queste parole per descrivere il Teatro 5 (il più grande di tutti, che si estende su un’area di 40x80 metri): ‘Il Teatro 5 di Cinecittà è il posto ideale. L’emozione assoluta, da brivido, da estasi, è quella che provo di fronte al teatro vuoto, uno spazio da riempire, un mondo da creare’. I 22 teatri di posa (il numero 20 andò distrutto durante un incendio e non è stato più ricostruito) sono l’occasione per conoscere da vicino il mondo dello spettacolo in tutta la sua complessità di finzione rendendosi conto, non senza stupore, di quale sia lo sforzo, la grandezza e l’inventiva che sta dietro la realizzazione di un programma e di una pellicola. Negli ultimi anni, dopo una grave crisi economica, l’intero complesso romano ha ritrovato vigore aprendo le proprie porte a numerose produzioni cinematografiche e televisive.

La Hollywood sul Tevere, così fu ribattezzata Cinecittà durante la sua epoca di massimo splendore negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, ha la sua origine durante l’epoca fascista (fu fondata nel 1937) in cui Mussolini decise di puntare molto sul cinema come strumento di propaganda politica. Grandi investimenti e lo sviluppo di strutture che non si erano mai viste in Italia portarono alla nascita del complesso originario. Nonostante i numerosi film realizzati durante il ventennio, il vero successo di Cinecittà arriverà solo negli anni Cinquanta, quando vennero realizzati all’interno di questi studi kolossal leggendari come Ben Hur, Quo vadis? o pellicole che hanno segnato un’epoca come La dolce vita. Centinaia di comparse, scenografie maestose e la presenza di celebri protagonisti della storia della settima arte furono il simbolo di un periodo straordinario che può essere rivissuto tramite le numerose testimonianze e allestimenti realizzati in questo luogo che ancora trasmette la sua magia.

www.cinecittastudios.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI