Al cinema: Alabama Monroe, The English Teacher e Diario di un maniaco perbene

Guida Guida

Una storia d'amore in un Belgio che profuma d'America rurale, l'ultima occasione per una donna sola e il racconto della redenzione di un seduttore seriale.

Alabama Monroe: principale rivale de La grande bellezza agli Oscar, questa pellicola di produzione belga rappresenta l'unione del meglio della produzione cinematografica europea e di quella indipendente americana.

I protagonisti dell'opera di Felix Van Groeningen, Veerle Baetens e Johan Heldenbergh, sono infatti due attori fiamminghi che interpretano personaggi che si rifanno a modelli statunitensi.

Elisa è una donna forte, una tatuatrice che sul proprio corpo ha inciso i nomi di tutti i suoi amanti, mentre Didier fa parte di un gruppo bluegrass che porta in giro la musica folk a stelle e strisce.

La coppia si incontra, si ama con passione, e dallo loro unione nasce Maybelle. Il rapporto però è destinato alla tragedia, come fa intuire la messa in scena che propone un'alternanza di momenti di gioia del passato e di tensioni del presente.

The English Teacher: la bravissima Julianne Moore è Linda Sinclair, quella che con un termine dispregiativo si definirebbe una zitella. Insegnanti di lettere in una cittadina della Pennsylvania, ha 45 anni e sembra essersi rassegnata alle sole avventure letterarie.

Un'ultima occasione arriva quando uno dei suoi alunni, Jason, dopo aver tentato la carriera da scrittore presentando il suo primo dramma a New York, ritorna a casa sconsolato.

La donna tenta in tutti i modi e tra mille difficoltà di far rappresentare la pièce nella scuola in cui insegna, ma il suo cuore sarà in grado di sopportare una nuova illusione? 

Diario di un maniaco perbene: il debuttante Michele Picchi propone come opera prima un film che oscilla tra commedia e dramma

Lupo (Giorgio Pasotti) è un seduttore incallito, anzi seriale: la sua passione per le donne lo fa passare da un letto all'altro senza alcun freno né pentimento, ma la sua vita è tutt'altro che felice. Ormai quarantenne, l'uomo si accorge di non aver mai concluso nulla, al lavoro così come sentimentalmente.

Lupo è in grado di rassicurare chiunque senza difficoltà, ma ormai non è più in grado di negare la crisi in cui è sprofondato.

Sarà la sua nipotina a redimerlo? La suora che ha adocchiato e che corteggia spudoratamente? O la ex che continua a considerarlo il suo fidanzato?

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI