Come curarsi con la birra

Guida Guida

Pochi sorsi e tanti benefici. Ecco tutte le proprietà benefiche della birra per la nostra salute

 

Homer Simpson ringrazierebbe per questa notizia: la birra, se consumata responsabilmente fa bene!
Oltre ad essere una delle bevande più amate dagli italiani, la birra è apprezzata anche dai nutrizionisti per alcune sue proprietà benefiche per la salute.

Numerosi studi si schierano a suo favore, confermando le sue proprietà nutrizionali tanto da farla considerare non solo una bevanda, ma un vero e proprio alimento.

 

Il mito che la "birra gonfia e fa ingrassare" deve essere sfatato: tutto dipende dal tipo di cibo cui è abbinata.
Se accompagna un secondo piatto e un’insalata mista, non compromette la linea.

Tuttavia, non bisogna mai esagerare con i boccali, soprattutto perché un consumo eccessivo di alcol ha effetti negativi sulla salute

Lo sapevate che, a parità di quantità, la birra è meno calorica del vino?

Perché la birra può essere amica della salute?

  • Oltre ad alcol, lievito, luppolo e cereali, nella birra ci sono acqua e tanti minerali, come il potassio, il calcio e il fosforo che fanno bene a ossa, muscoli e cuore. Selenio e zinco sono invece ottimi per l’ossigenazione dei tessuti e l’eliminazione delle tossine.
  • La birra fa bene alle ossa. Secondo alcuni studi dell’Università della California di Davis, molte birre in commercio contengono silicio, un minerale che aumenta la resistenza delle ossa. I maggiori benefici sono quelli delle birre prodotte con orzo e luppolo, mentre quelle ottenute con malto o grano sono meno efficaci.
  • La birra previene disturbi cardiovascolari. Secondo alcuni studi un consumo moderato di alcol è associato a un minore rischio di infarto. Ma non tutto l’alcol fa bene: secondo l’Università di Barcellona il merito va alle bevande fermentate come birra e vino, per la concentrazione di polifenoli che sono antiossidanti dalle proprietà protettive efficaci.
  • La birra è antitumorale. Ne bastano pochi sorsi bevuti con regolarità. Secondo una ricerca condotta a Genova, l’alta concentrazione di polifenoli è in grado di contrastare l’angiogenesi, cioè la proliferazione dei vasi sanguigni che alimentano la crescita dei tumori.
  • La birra protegge dal diabete di tipo 2. A dimostrarlo è uno studio europeo che ha coinvolto più di 16000 donne tra i 50 e i 70 anni secondo cui chi beve alcolici in quantità moderata corre un rischio di diabete inferiore rispetto alle astemie e alle forti bevitrici.
  • La birra aumenta le difese naturali. Uno studio spagnolo ha associato al consumo moderato di alcol (in particolare, di bevande fermentate) a benefici per il sistema immunitario.

Leggete anche la guida come reintegrare i minerali per stressati, sportivi e vegetariani.

Meglio evitarla se

Per alcune persone, il consumo di alcol, anche se moderato, può essere dannoso. Evitare in caso di gravidanza, età avanzata. Non è opportuno bere alcol per gli sportivi perché penalizza la ordinazione e l’efficienza muscolare.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI