Come non ingrassare a Natale e Capodanno (seconda parte)

Guida Guida

A Natale e Capodanno il peso è a rischio. Ecco cosa fare per non ingrassare durante le feste

Resistere alle leccornie di cui sono piene le tavole natalizie può essere una vera e propria impresa. Tuttavia, per evitare di ritrovarsi dopo le feste con qualche chilo di troppo da smaltire e per non aggravare situazioni già critiche in partenza è necessario seguire alcune regole anche nel periodo di Natale e Capodanno.

Dopo la prima parte di questa guida, ecco qualche altro utile consiglio per evitare di ingrassare durante le festività:

  • Nel periodo pre-natalizio gli aperitivi sono all’ordine del giorno, per salutare amici e conoscenti e scambiarsi gli auguri.

Ricordate sempre che noccioline, patatine e altri snack che possono essere letteralmente divorati sono vere e proprie bombe caloriche, per di più ricche di sale, un ingrediente di certo non amico della linea

Lo stesso vale per gli alcolici. Per questo è meglio bere frullati e scegliere dal buffet i piatti più leggeri, come le verdure (non fritte!). Le stesse regole valgono anche se siete voi in prima persona ad offrire un aperitivo agli amici casa vostra.

  • Quando ci si concedono troppi vizi a tavola anche il metabolismo si modifica. Il risultato è che il corpo finisce per chiedere sempre più cibo. Per questo è meglio non esagerare
  • Inserire le verdure tra una portata e l'altra del menù. In questo modo si eviterà anche di appesantire eccessivamente il fegato
  • Per un effetto detossificante, benefico anche per la pelle, si consiglia il consumo di verdure amare, come la cicoria e la scarola, ma anche di broccoli, cavolfiori e cavoli

 

Per saperne di più:

http://sapermangiare.mobi/8/ultimaparola/numero_5_dicembre_2009.htm
http://sapermangiare.mobi/15/ultimaparola/numero_12_dicembre_2010.htm
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI