Come scegliere il corso preparto: lo yoga

Guida Guida

Tanti sono i benefici dello yoga durante la gravidanza. Ecco i motivi per scegliere un corso yoga preparto.

Le discipline orientali insegnano a usare il respiro e a gestirlo per calmare i dolori del travaglio.

Ecco come scegliere il corso di yoga preparto

  • Frequentare un corso di yoga durante la gestazione significa regalarsi una pausa di benessere psico-fisico.
  • Le posizioni, i movimenti lenti, la respirazione che diventa più intensa, profonda e regolare, offrono molti benefici per quanto riguarda la tonicità muscolare, il deflusso venoso, l’elasticità delle articolazioni.
  • Gli esercizi proposti durante il corso yoga preparto permettono di prevenire o alleviare i disturbi più comuni nell’ultimo trimestre della gravidanza come le tensioni lombo-sacrali, la pesantezza e il gonfiore degli arti inferiori.
  • Durante il travaglio e il parto, la capacità di gestire il respiro può essere di grande aiuto; infatti, una respirazione lenta e profonda tranquillizza la mente, permette una migliore ossigenazione della donna e del bebè e allevia il dolore delle contrazioni.
  • Con lo yoga, inoltre, la donna entra in contatto con se stessa, con il proprio corpo e con il proprio bambino.
  • Secondo gli esperti, impara a fidarsi di se stessa, delle proprie potenzialità e a lasciarsi andare.  La maggior fiducia e la sicurezza sono alleate preziose al momento del parto e nei primi mesi da mamma.

Photo credit:© bonninturina - Fotolia.com

Gli esercizi yoga per la gravidanza si possono fare facilmente anche a casa. Guardate i video di Deabyday.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI