Come scegliere la crema giusta per il tipo di cellulite

Guida Guida

Edematosa, adiposa, fibrosa: ogni stadio della cellulite necessita di formule mirate. Ecco come scegliere la crema più adatta alle nostre esigenze

Siero per un’azione d’urto, crema per la pelle secca e gel per chi ha fretta. Ma come scegliere la crema giusta contro la cellulite?

Ecco qualche consiglio per riconoscere la formula su misura per il tipo di cellulite

Come abbiamo detto più volte per combattere la cellulite non esistono creme miracolose ma queste, vanno abbinate ad uno stile di vita sano, un’alimentazione equilibrata e attività fisica. Le creme contro la cellulite possono essere d’aiuto a patto che si scelgano quelle giuste e per farlo, occorre individuare il tipo di cellulite con cui abbiamo a che fare:

  • Cellulite edematosa. C’è una forte componente di ritenzione idrica ma ancora morbida e non dolente al tatto. Per questo tipo di cellulite servono principi attivi che rinforzino i capillari per impedire ai liquidi di trasudare come centella asiatica, edera, ippocastano, escina, betulla, equiseto.
  • Cellulite adiposa. Si presenta con accumuli di grasso e perdita di tonicità. Per questo tipo di cellulite servono creme in grado di stimolare l’attività delle lipasi (enzimi che sciolgono i grassi nelle cellule). Scegliere prodotti che contengano alghe brune, quercia marina, caffeina.
  • Cellulite fibrosa. Si presenta con noduli duri e dolorosi e si accompagna ad un profondo rilassamento cutaneo. Buone le creme a base di bromelina (contenuta naturalmente nell’ananas), papaina che aiutano le fibre a sciogliersi.

Le creme in genere hanno una formula più completa e costringono ad auto massaggiarsi mentre i gel a base acquosa contengono solo principi idrosolubili. Sono buoni anche i cerotti, con una concentrazione massima di principi attivi, a lento e graduale rilascio.

Ideale sarebbe applicare al mattino il gel e la sera crema o cerotto

  • E’ bene fare attenzione alle creme che contengono estratti tiroidei che anche se vengono venduti come prodotti da banco, il loro utilizzo richiede il parere di un medico.
  • Per ottenere risultati migliori si consiglia di usare l’anticellulite almeno due volte al giorno e con costanza.

Le dita sono perfette alleate delle creme. E’ importante auto massaggiarsi correttamente per riattivare il microcircolo e drenare. Leggete come applicare correttamente la crema anticellulite

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI