Come curarsi con i benefici del sole

Guida Guida

I raggi del sole possono essere benefici per la nostra salute se presi con intelligenza. Vediamo quali sono i vantaggi

Si continua a parlare di danni provocati dal sole ma in alcuni casi i raggi ultravioletti sono un toccasana per la salute della nostra pelle e non solo. Vediamo quali sono i vantaggi del sole, benefico per molti disturbi:

  • L’esposizione al sole,se vissuta in maniera intelligente, è fondamentale per la salute delle nostre ossa. I raggi solari, infatti, contribuiscono a mantenere le ossa forti perché sintetizzano la vitamina D della pelle e la rendono disponibile perché venga attivata nel fegato e nei reni. Entrando in circolo nell’organismo agisce sull’intestino che promuove l’assorbimento del calcio e sull’osso ne consente la fissazione.

E’ sufficiente una passeggiata di venti minuti al giorno per avere un effetto benefico

  • Nei bambini, il sole previene il rachitismo e, a partire dall’adolescenza, l’osteoporosi
  • Il sole migliora i sintomi di alcuni disturbi dovuti a psoriasi ed eczemi, al punto che si è sviluppata la foto-terapia per la loro cura. I raggi solari, quindi, sono promossi per psoriasi, eczemi cronici e dermatiti atopiche, che sono malattie autoimmuni della pelle per cui il sistema di difesa naturale dell’organismo non agisce contro fattori esterni pericolosi ma attacca alcuni organi o tessuti dell’organismo stesso
  • Il sole è benefico anche per il nostro stato d’animo, infatti i suoi vantaggi si ripercuotono sul nostro umore.

Il sole funziona come antidepressivo naturale perché i raggi stimolano la produzione di endorfine che sono gli ormoni dell’euforia

  • Il sole agisce anche sulla serotonina, un altro ormone del benessere e rinvigorimento fisico e mentale.  Per questo motivo, sono consigliate molte passeggiate all’aria aperta a chi soffre in particolar modo di depressione, disturbi dell’umore o metereopatia. Una cura estendibile, in verità, a tutti.

Non è un caso che nei Paesi nordici dove l’inverno è molto lungo e si vive molte ore al buio con solo 3 o 4 ore di luce al giorno, i disturbi dell’umore sono molto più diffusi.
Le regole fondamentali per ottenere i benefici del sole sono:

  • evitare le ore più calde in cui l’irraggiamento UV è maggiore (11-16)
  • il sole si prende anche in acqua quindi, è bene proteggersi  quando si fa il bagno
  • coprirsi anche se è un po’ nuvolo perché più del 90% dei raggi ultravioletti, attraversano le nubi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI