Ciclo mestruale ieri e oggi: 10 falsi miti sulle mestruazioni

Classifica Classifica

Dal non poter cucinare all'essere esche per squali e orsi: quanti pregiudizi e ridicole credenze hanno dovuto affrontare le donne col ciclo nel corso della storia? Eccone qui 10 

In alcune culture mediorientali il ciclo è un motivo per ghettizzare la donna in una stanza della casa, affinché non contamini gli uomini con il suo “momento impuro”. Ma, anche se nel "civilizzatissimo" Occidente ciò non avviene più, alle mestruazioni restano ancora legati moltissime credenze, spesso diffusi e rafforzati dalle stesse donne. Ecco 10 falsi miti sulle mestruazioni da sfatare subito.

10. Durante le mestruazioni non bisogna lavarsi

Un tempo le nonne sconsigliavano di bagnarsi durante “quei giorni”. Si pensava che fare la doccia o il bagno durante il ciclo fosse dannoso, che il flusso sanguigno potesse bloccarsi. Ciò che ci dice la scienza invece è di intensificare l’igiene durante le mestruazioni per far sì che i batteri annidati negli assorbenti o in qualsiasi metodo alternativo voi scegliate, non vadano a danneggiare l'apparato riproduttivo.

Si crede che sia l'acqua fredda per lo più a bloccare il ciclo. La verità è che – se ad esempio amiamo nuotare, il liquido può certamente rallentare il flusso, ma solo temporaneamente, poiché si tratta di una reazione fisiologica alla temperatura che restringe i vasi sanguigni. Una volta ristabilita la temperatura corporea ideale, il ciclo riprenderà normalmente.

9. Durante le mestruazioni non si può fare sport

donna sport

E a proposito di sport: nessuna legge, fisica o umana, vieta di svolgere qualsiasi attività fisica durante le mestruazioni. L'unico organismo preposto al divieto è il corpo. Infatti, se alcune donne – anche a causa dell'endometriosi – devono rimanere a letto, se altre si sentono fiacche e debilitate, alcune percepiscono maggiore energia. Per non soccombere all'astenia da ciclo, meglio integrare l'alimentazione con alimenti ricchi di ferro.

8. Durante le mestruazioni i peli cresono più velocemente

ceretta

Sfatiamo anche il mito secondo il quale gli ormoni attivi durante il ciclo favoriscano una crescita più veloce dei peli. È dimostrato invece che il sistema ormonale in quei giorni è a riposo: per questo anche la crescita del pelo rallenta.

7. Durante le mestruazioni non bisogna tingersi i capelli

parrucchiere tinta

Un'altra falsa credenza riguardava le donne che per necessità o piacere si tingono i capelli. Anticamente si credeva che durante il ciclo i prodotti non riuscissero ad aderire correttamente al capello. Niente di più falso: recatevi dal parrucchiere per ritoccare il colore o anche solo per rilassarvi. Una coccola in più in “quei giorni” non può che far bene!

6. Durante le mestruazioni bisogna star lontane dalla cucina

donna cucina

Secondo antiche credenze le mestruazioni influiscono negativamente sulle preparazioni culinarie. Secondo alcuni, gli ormoni del ciclo mestruale sarebbero in grado di alterare le buone prestazioni in cucina: il vino potrebbe diventare aceto, i dolci non lieviterebbero, insomma più che reazioni fisiologica, le mestruazioni sono una calamità naturale per la cucina. È tutto falso, tranquille!

5. Le donne vergini non possono utilizzare l'assorbente interno

assorbenti

Per quanto riguarda la sfera sessuale tante sarebbero le cose da dire. Prima di tutto è bene sfatare il mito sulle vergini e l’assorbente interno. È possibile per una donna vergine indossare un dispositivo di questo tipo perché, date le sue dimensioni ridotte, non sarebbero in grado di perforare l’imene.

4. Durante le mestruazioni non si possono avere rapporti sessuali

sesso

Nulla vieta di avere rapporti sessuali durante le mestruazioni. Certo, è importante che ci sia intesa con il partner e che tutto avvenga molto naturalmente e che, soprattutto, non si rimanga impressionati dal flusso.

3. E' impossibile rimanere incinta durante le mestruazioni

Proprio sul fare l'amore durante il ciclo c'è un altro mito da sfatare: non è vero che una donna non può rimanere incinta durante il ciclo. Ogni giorno del ciclo mestruale risulta potenzialmente fertile e l’ovulazione può avvenire in un secondo momento, poiché gli spermatozoi sono in grado di vivere nell’utero per ben cinque giorni, aumentano il rischio che si incontri l’ovulo rilasciato dalle ovaie, fecondandolo.

2. Durante le mestruazioni non si possono toccare i fiori

donna fiori

Tra le credenze più curiose sul ciclo ce n'è una su donne “impure” e fiori. Durante le mestruazioni veniva vietato a queste donne di toccare fiori, altrimenti la loro impurità li avrebbe fatti appassire.

1. Durante le mestruazioni le donne possono essere vittime di orsi e squali

Per non parlare delle donne mestruate esca di orsi e squali. Anche se non ci fosse il ciclo, trovarsi dinanzi a questi predatori non è assolutamente consigliabile, in qualsiasi periodo del mese, dell’anno o della propria vita. È vero sì che il sangue attirerebbe uno squalo. ma è anche provato che questi vengono attirati da altri liquidi corporei come l’urina e il sudore.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI