Camminare 1 ora al giorno contro la sedentarietà: così si allunga la vita

Notizia Notizia

Come ridurre i rischi associati all'inevitabile sedentarietà che caratterizza molti lavori d'ufficio? Scopri i benefici dell'attività fisica anche quando si tratta solo di camminare! 

Camminare 1 ora al giorno contro la sedentarietà: così si allunga la vita

La sedentarietà è un'acerrima nemica della salute.

L'inattività fisica è associata a un aumento del rischio di malattie cardiache, diabete e alcune forme di cancro

Le stime non lasciano molte speranze ai più pigri: gli effetti negativi della mancanza di un esercizio adeguato portano a 5 milioni di decessi all'anno, e non solo.

Ogni anno, infatti, la sedentarietà costa all'economia globale più di 67 miliardi di dollari in termini di spese sanitarie e di perdite in produttività.

Uno studio pubblicato su The Lancet da un gruppo di ricercatori guidato da Ulf Ekelund, esperto della Norwegian School of Sports Sciences (Norvegia) e dell'Università di Cambridge (Regno Unito), porta però una buona notizia: basta 1 ora al giorno di attività fisica per eliminare il rischio di decesso corso da chi passa 8 ore al giorno seduto.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati prodotti nel corso di 16 diversi studi, per un totale di 1 milione di individui coinvolti.

Classificando i partecipanti i 4 gruppi in base al livello di attività fisica svolta (da meno di 5 a 60-75 minuti al giorno) Ekelund e colleghi sono arrivati alla conclusione che le persone che conducono uno stile di vita sedentario, trascorrendo 8 ore al giorno seduti, ma che praticano dell'attività fisica corrono un rischio di morire molto inferiore rispetto a quello corso dai sendentari che non fanno esercizio.

Fra le tipologie di esercizio prese in considerazione sono incluse attività molto semplici come camminare a passo sostenuto (5,6 km all'ora) e pedalare in bicicletta a una velocità di 16 km all'ora.

Ci sono molte preoccupazioni sui rischi per la salute associati agli odierni stili di vita più sedentari”, ha commentato Ekelund.

Il nostro messaggio è positivo: è possibile ridurre – o addirittura eliminare – questi rischi se si è abbastanza attivi, anche senza doversi dare allo sport o andare in palestra”.

Per molte persone che fanno i pendolari e lavori d'ufficio non c'è modo per evitare di stare seduti per tempi prolungati. E' soprattutto per queste persone che non potremo mai sottolineare abbastanza l'importanza di fare esercizio, che si tratti di una passeggiata all'ora di pranzo, di una corsetta al mattino o di andare a lavorare in bicicletta”.

Un'ora di attività fisica al giorno è l'ideale, ma se non è fattibili allora fare almeno un po' di esercizio al giorno può aiutare a ridurre il rischio”.


Foto: © Melpomene – Fotolia.com
Fonte: EurekAlert!  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI