Come prevenire e curare i piedi gonfi

Guida Guida

Pediluvio, alimentazione, esercizi: ecco come rimediare ai piedi gonfi e prevenire il disturbo

Scarpe troppo alte o troppo strette, temperature alte, sovraffaticamento, un’alimentazione troppo carica di sale, gravidanza: alcune delle cause dei piedi gonfi. Ecco alcuni consigli per prevenire e curare i piedi gonfi.



I piedi gonfi possono essere un campanello d’allarme legato ad altre patologie come insufficienza renale, infezioni, disfunzioni ormonali


 

  • Per conoscere le reali cause di questo disturbo, si consiglia di rivolgersi ad un angiologo esperto che saprà anche indicare la cura più adeguata.
  • Se i piedi gonfi non sono la conseguenza di una patologia più seria, ecco come alleviare il dolore e prevenirlo:
  • Per  ridurre l’edema ai piedi (il gonfiore) si può ricorrere subito ad un pediluvio. Usare due bacinelle di acqua (una molto calda e una fredda). Immergere i piedi prima nell’acqua bollente e dopo qualche minuto in quella fredda per alcuni secondi. Ripetere tre o quattro volte. Il cambio improvviso di temperatura favorirà lo sgonfiamento.    

 

  • Per attivare la circolazione si può optare anche per un automassaggio partendo dal basso verso l’alto. Ideale una lozione fresca alla menta

 

  • Si possono effettuare alcuni esercizi con una pallina. Basta metterla sotto la pianta dei piedi nudi e farla ruotare esecitando una leggera pressione

 

  • Favorisce la circolazione tenere le gambe sollevate anche durante il sonno. Potete usare un cuscino sotto i piedi

 

  • Il gonfiore si combatte anche a tavola. E’ importante non esagerare con cibi ricchi di sale.
  • L’orzo e il prezzemolo sono potenti diuretici mentre il sidro di mele è ottimo contro la ritenzione idrica
  • Evitare un aumento di peso quindi fare attenzione alle calorie

 

  • Aiuta a prevenire il gonfiore ai piedi anche una buona attività fisica. Particolarmente indicati sono il nuoto e l’acquagym che associano il movimento al massaggio dell’acqua. Va benissimo anche andare in bici, correre o camminare. Inoltre:
  • è importante indossare calze e scarpe comode e adeguate alla propria struttura del piede
  • Non affaticare l’organismo con esercizi fisici troppo faticosi
  • Seguire una dieta povera di sodio ma ricca di vitamine ed oligoelementi
  • Non fumare e non bere alcolici


Foto tratta da Photopin via Griff le riff

Il cetriolo usato generalmente per il viso, è un buon rimedio anti gonfiore anche per i piedi. Usate qualche fetta sulla zona interessata, coprite con un panno umido e lasciate in posa per alcuni minuti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI