Come proteggere i capelli dalla disidratazione

Guida Guida

Sole e salsedine sono nemici dei capelli. Ecco come prevenire la disidratazione

L’esposizione solare e l’acqua di mare o il cloro delle piscine mettono a dura prova i capelli anche quelli più forti.

E’ importante prevenire l’indebolimento causato dalla salsedine e dai raggi solari


Ecco qualche consiglio per proteggere i capelli dalla disidratazione:

 

  • Il sole può danneggiare la cheratina del capello indebolendo il fusto mentre la salsedine depositandosi all’esterno, ne altera il rivestimento. Oggi esistono svariati prodotti e varie formule in grado di prevenire i danni e difendere i capelli da secchezza, modificazione del colore e fragilità
  • E’ bene portare in spiaggia dei filtri solari per capelli
  • Si consiglia di applicare il prodotto prima di uscire sui capelli asciutti o bagnati
  • Le zone più delicate, come le punte, andrebbero massaggiate bene in modo che il prodotto penetri più in profondità
  • Dopo il bagno si consiglia di risciacquare sempre i capelli con acqua dolce e riapplicare il prodotto specie se i capelli sono lunghi
  • Di ritorno dalla spiaggia o dalla piscina è bene lavare i capelli con shampoo ricco di vitamine e dall’azione idratante
  • Si consiglia di usare un balsamo alla provitamina B, olio di mandorle, lino, aloe, collagene che agiscono proteggendo dall’interno il capello
  • E’ utile fare una maschera idratante ristrutturante almeno due volte a settimana
  • Per chi ha capelli lunghi o ricci si consiglia un prodotto fluido più leggero per rendere la chioma facile da pettinare
  • Per i capelli corti è indicata una formula gel mentre chi ha i capelli molto secchi può optare per prodotti non grassi in crema o olio

Leggete anche come curare e ravvivare i capelli sfibrati
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI