Come prevenire la cistite

Guida Guida

La cistite è un disturbo che colpisce molte donne ed è ricorrente. Ecco come contrastarlo

Colpisce il 15% delle donne in modo ricorrente ma non tutti sanno che è spesso legata ad un eccesso di adrenalina, l’ormone dello stress.

Ecco come contrastare e prevenire la ricomparsa della cistite


Recenti studi hanno dimostrato che esiste un nesso tra l’adrenalina e la proliferazione dei batteri nelle vie urinarie e nelle stesse urine. Si è recentemente scoperto che i batteri responsabili di cistiti e vaginiti hanno recettori ormonali simili a quelli umani.

Se la quantità di adrenalina in circolo supera di tre volte i valori ottimali, i recettori dei batteri captano questo eccesso ormonale ricevendo lo stimolo a replicarsi in colonie sempre più aggressive e fitte.


Ecco allora i consigli per prevenire la cistite:

  • E’ bene tenere sotto controllo lo stress
  • Meglio combattere la stipsi perché favorisce le infezioni delle vie urinarie. Leggete a questo proposito come avere un intestino sano e regolare
  • E’ importante indossare indumenti intimi di puro cotone o seta (privata di sericina) per evitare irritazioni
  • Occhio al peso. Dagli ultimi studi è emerso che un fattore di rischio è dato dal sovrappeso e dall’obesità. E’ bene tenere sottocontrollo il grasso addominale misurando il girovita periodicamente. Quest’ultimo, non dovrebbe superare in centimetri la metà dell’altezza.
  • Meglio usare detergenti intimi delicati, non schiumogeni e leggermente acidi. L’ideale è che abbiano un ph compreso tra 4,5 e 5,5.
  • E’ bene ricordarsi di fare la pipì dopo ogni rapporto sessuale per eliminare i germi che ristagnano nelle basse vie urinarie.
  • Secondo alcuni studi americani l’eccesso di estrogeni può ricondurre a questo tipico disturbo femminile. I periodi a rischio sono: pubertà, gravidanza, periodo pre-menopausa ma anche terapie ormonali e l’uso della pillola anticoncezionale. Per questo motivo è importante valutare anche i pro e i contro delle terapie.
  • E’ importante controllare l’insulina perché alti livelli di questo ormone alzano il rischio di diabete ma anche di cistite. L’attacco di cistite infatti è più facile se si consumano pasta e dolci specie la sera.
  • Per proteggere dalle infezioni l’apparato urinario e neutralizzare anche i radicali liberi, si consiglia di consumare due tazze di te nero al giorno, ricco di bioflavonoidi.
  • Per prevenire gli attacchi si consiglia di consumare ogni giorno mirtilli, more e lamponi
  • Evitare di prendere il primo antibiotico a disposizione e il fai da te che, il più delle volte, peggiora la situazione. Assumere un antibiotico “sbagliato” può rivelarsi inefficacie e creare addirittura più resistenza.

Conoscere la concentrazione di insulina permetterà di risalire anche ad altri parametri ormonali come estrogeni e adrenalina

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI