Come curare nervosismo e stanchezza invernale con la schisandra

Guida Guida

La schisandra è un supertonico naturale usato da secoli per combattere l'astenia, tipica dei mesi che precedono la primavera. Ecco tutti i benefici di questa preziosa pianta

E’ da secoli usata come tonico nella medicina tradizionale cinese; il suo estratto in polvere purifica fegato e rinnova neuroni e muscoli.

Ecco come curare nervosismo e debolezza con la schisandra

La schisandra è una liana rampicante con frutti simili a piccole bacche che si colorano di rosso quando maturano. E’ originaria del nord della Cina e della Russia orientale e negli ultimi anni, alcuni studi hanno dimostrato che i lignani in essa contenuti le conferiscono proprietà simili a quelle del ginseng ma che agiscono in maniera più dolce.

 

  • La schisandra è ideale per il mese di febbraio, considerato il mese più freddo prima della primavera. L’alternanza di freddo e temperature più miti sottopongono l’organismo a stress che questa pianta riesce a contrastare.
  • I suoi principi attivi stimolano il sistema nervoso centrale e, mantengono pulito il fegato, l’organo dal quale dipenderà la rinascita fisiologica in primavera.
  • In altre parole, la schisandra è disintossicante perché favorisce la purificazione del fegato e la rigenerazione del sangue, è energizzante perché stimola l’attività cerebrale, il metabolismo e la secrezione ormonale ed è antinvecchiamento perché migliora la circolazione del sangue in tutto il corpo e rinnova i tessuti
  • E’ una pianta preziosa anche quando malattie o depressione hanno affievolito la libido: un afrodisiaco naturale
  • La schisandra si trova in farmacia e in erboristeria sotto forma di capsule o fiale
  • Si consiglia di prenderne una dose al giorno con un bicchiere d’acqua
  • Da evitare la sera perché può causare insonnia.

Photo Credit: @Valeriy Kirsanov-Fotolia.com

E’ bene chiedere il parere di uno specialista prima di assumerla

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI