Come idratare la pelle secca con oli naturali

Guida Guida

Spesso si ricorre a prodotti di sintesi per salvare la pelle dalla disidratazione ma in natura esistono diversi rimedi per reidratare la cute. Eccone alcuni!

Disidratazione e secchezza della pelle sono due condizioni piuttosto fastidiose. È possibile reidratare la pelle con vari prodotti a base di creme, mousse, lozioni, maschere. Si tratta però di rimedi che fanno spesso ricorso a prodotti di sintesi e richiedono una certa laboriosità per l’applicazione degli stessi.

Ecco come idratare la pelle secca con oli naturali

È possibile reidratare la pelle dall’interno, ovvero assumendo quelle sostanze, come gli acidi grassi essenziali omega 3, 6 e 9 che, venendo a mancare nell’organismo provocano la disidratazione e la secchezza della pelle.

Gli omega 3-6-9 sono prodotti in natura dai vegetali e dagli animali. Poiché il nostro organismo non è in grado di sintetizzarli da solo, è necessario assumerli attraverso l’alimentazione. Una dieta corretta dovrebbe tenere conto del fabbisogno di questi acidi grassi, poiché essi influiscono sulla salute cellulare e sull’integrità tissutale. Capita però a volte che i per motivi più disparati non se ne assumano abbastanza.

In aiuto ci vengono allora specifici integratori. Tra di essi i più diffusi sono:

  • L’olio di Borragine: che si ottiene dai semi per mezzo della spremitura a freddo. Ha proprietà antiinfiammatorie e viene impiegato nel trattamento degli eczemi e di altre affezioni cutanee                                
  • L’olio di Enotera: normalmente usato per combattere la dermatite atopica, una patologia che si manifesta molto spesso in età infantile e che è caratterizzata da intenso prurito, arrossamento e desquamazione della pelle
  • L’estratto di Ribes nero: che è particolarmente pregiato in quanto contiene nelle proporzioni ideali omega 3 e omega 6. E proprio grazie a questa particolarità i suoi effetti sono significativi per rigenerare la pelle in profondità, riducendo sensibilmente la secchezza cutanea. Svolge anche un’azione antiinfiammatoria riattivando le sostanze in grado di ridurre gli arrossamenti.
  • L’olio di pesce: miscela ricca di acidi grassi insaturi che non si trovano nei vegetali.

Leggete anche come riconoscere la pelle disidratata o secca se avete qualche dubbio sul vostro stato cutaneo

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI