Contro il tumore al seno farmaci più due tazze di caffè al giorno

Guida Guida

Il caffè può aiutare i farmaci nella lotta contro il cancro. Scopri i suoi benefici per le donne colpite da un tumore al seno!

Il caffè è senza dubbio una delle bevande più amate dagli italiani.

Oltre al piacere che dona alle papille gustative le donne hanno un buon motivo in più per berlo: difendersi dal tumore al seno.

Diverse ricerche hanno infatti rilevato un legame tra il consumo di caffè e la possibilità di proteggersi da questo cancro, tanto da poterlo considerare un potenziale alleato dei farmaci.

Il caffè inibisce la crescita del tumore al seno e riduce il rischio di recidive nelle donne che lo hanno affrontato con un trattamento a base di tamoxifen

A sostenerlo sono gli autori di uno studio condotto alla Lund University e allo Skåne University Hospital, in Svezia, in collaborazione con ricercatori nel Regno Unito.

Pubblicato su Clinical Cancer Research, lo studio ha previsto di analizzare i dati sullo stile di vita e lo stato di salute di 1090 donne colpite da un tumore al seno e ha svelato che fra le pazienti trattare con tamoxifen quelle che bevevano almeno 2 tazze di caffè al giorno:

  • erano esposte a un rischio di recidiva dimezzato rispetto a quelle che non ne bevevano affatto
  • avevano tumori più piccoli
  • erano colpite meno spesso da forme tumorali dipendenti dagli ormoni

Esperimenti condotti in laboratorio su cellule di tumore al seno hanno inoltre permesso ai ricercatori di scoprire che le sostanze responsabili degli effetti antitumorali del caffè includono la caffeina e l'acido caffeico.

La caffeina, soprattutto se associata al tamoxifen, riduce le divisioni cellulari e aumenta la morte cellulare

Tutto ciò suggerisce che il caffè rinforzi l'effetto del trattamento con tamoxifen.

Se vi piace il caffè e state assumendo tamoxifen non c'è motivo per smettere di berlo”, hanno concluso gli autori. “Solo due tazze al giorno sono sufficienti a fare la differenza”.


Foto: © Alliance - Fotolia.com
Fonte: Lund University 

L'importanza della diagnosi precoce

La diagnosi precoce è un'arma fondamentale contro il tumore al seno. Per questo è importante saper praticare l'autopalpazione per identificare campanelli d'allarme in fasi molto precoci. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI