Come allenare i glutei con i kettlebell

Guida Guida

Per avere glutei tonici e in forma, senza cuscinetti nè cellulite, bisogna allenarli con costanza. Usate i kettlebell per potenziare i risultati e avere subito glutei alti e sodi!  

Per tonificare e rassodare i muscoli dei glutei non c'è nulla meglio dell'allenamento di rinforzo muscolare specifico con i kettlebell, fatto per almeno due giorni a settimana.

Usare i kettlebell aiuta ad incrementare la massa magra del muscolo, innalzando il metabolismo a riposo per bruciare calorie anche dopo l'allenamento.

I kettlebell inoltre aiutano a rinforzare legamenti e tendini: ciò è fondamentale per le donne, sempre a rischio di rotture del legamento crociato anteriore.

Con i kettlebell potete realizzare un allenamento di forza e potenza muscolare che vi regalerà glutei tonici e ben definiti, con un attrezzo facile da usare che potrete portare ovunque con voi.

  1. Impugnate un kettlebell con entrambe le mani davanti a voi, piegatevi con il busto in maniera parallela al pavimento, con il kettlebell in mezzo alle gambe che si posizionano divaricate. Tornate su con il busto tenendo sempre il kettlebell nella stessa posizione rispetto al corpo.
  2. Impugnate un kettlebell in ciascuna mano, posizionatevi con le gambe divaricate, piedi larghi con le punte all'infuori. Scendete in posizione di squat, tenendo sempre le braccia distese e i kettlebell allineati.
  3. Impugnate un kettlebell in ciascuna mano, posizionateli sopra le spalle, tenendo le braccia piegate e i gomiti bassi, vicini al corpo. A gambe larghe, scendete con i glutei in posizione di squat e risalite.
  4. Sempre con un kettlebell in ciascuna mano e sopra le spalle, eseguite un affondo con la gamba destra e uno con la gamba sinistra: scendete prima con il ginocchio destro piegato in avanti e la gamba sinistra allungata dietro, poi alternate.
  5. Posizionate i kettlebell ora sopra la testa, con le braccia tese. Scendete in posizione di squat con le gambe ben divaricate.

 

  • Con questo attrezzo e gli esercizi che vi abbiamo proposto potete realizzare un programma di allenamento semplice: nella prima parte del programma eseguite i primi tre esercizi, ciascuno per 10 volte.
  • Riposate qualche minuto al termine del primo blocco, poi proseguite con 10 ripetizioni di ciascuno degli ultimi 3 esercizi.

Foto: Flickr J.Calnan

Gli esercizi con i kettlebell sono semplici ma danno ottimi risultati e sono ottimi in preparazione a qualunque sport

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI