Come allenarsi con la fitball: addominali

Guida Guida

Usare la fitball per allenarsi è un modo perfetto per far lavorare bene i muscoli addominali. Con la fitball gli addominali si allungano e si rinforzano in modo ottimale.

Via la pancetta in tempo per l'estate?  Una bella remise en form è quello che ci vuole e che si può ottenere allenando i muscoli addominali con costanza. Ad esempio, allenare i muscoli addominali con la fitball è semplice e dà ottimi risultati.

 

Grazie alla forma della palla e alla necessità di stare in equilibrio su di essa, con la fitball i muscoli addominali vengono allenati in modo continuo e senza sforzare la schiena.
 

 

Usando la fitball si allenano tutti i muscoli addominali in modo efficace e senza rischio di posizioni errate.

 

Quello della posizione errata è infatti uno dei maggiori rischi quando si allenano gli addominali a terra. Con la fitball invece lavorano intensamente e in modo corretto i muscoli antagonisti e agonisti, per mantenere l'equilibrio sulla palla.

Ecco una serie di esercizi per allenare gli addominali con la fitball. Prendete confidenza con la palla in modo graduale e arrivate a fare 15 ripetizioni per ogni esercizio.
 

  • Addominali con tronco inclinato: sistemate la palla sotto la parte centrale della schiena e posizionate le mani dietro la testa. Spingete la parte inferiore della schiena contro la palla per tenervi in equilibrio mentre vi sollevate con testa, spalle e parte alta della schiena.
  • Addominali obliqui con tronco inclinato: sistemate la palla sotto la zona centrale della schiena e incrociate le braccia sul petto. Allontanate i piedi, così da formare un angolo di circa 45 gradi. Sollevate testa e spalle verso sinistra, poi tornate alla posizione iniziale e sollevatevi verso destra.
  • Addominali laterali: con la palla sotto la zona centrale della schiena, afferrate con le mani un manubrio (o una bottiglia di plastica, un righello lungo, un nastro da tenere teso), tendete le braccia in alto, spostatele a destra e lentamente tornate al centro, ripetendo poi a sinistra.
  • Addominali bassi: mettetevi a quattro zampe, con le braccia distese e i palmi appoggiati a terra, le gambe distese appoggiate sulla palla all'altezza delle ginocchia. Piegate lentamente le gambe, mantenendo i piedi sulla palla, fino a raccoglierle al petto tenendo la palla con le punte dei piedi. Mantenete la posizione per 10 secondi (o 5, per iniziare), poi spingete indietro la palla e tornate a gambe distese.

 

Allenarsi con la FITBALL: INTRODUZIONE

ESERCIZI PER I GLUTEI

ALTRI ESERCIZI ADDOMINALI

 

 

FOTO FLICKR

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI