Running: 5 scarpe per correre al top

Classifica Classifica

Per correre, c'è scarpa e scarpa. Quali sono le scarpe più adatte al nostro piede? Quali sono gli aspetti da tenere in considerazione?  

Ammortizzazione, tomaia, morbidezza, traspirazione, accompagnamento del piede... Le scarpe per correre vanno scelte bene, per poter ottenere il massimo dal nostro allenamento. Sia che siate runner della domenica sia che corriate le maratone, scegliete le scarpe provandole personalmente: è il modo migliore. Per ispirarvi abbiamo selezionato 5 modelli di scarpe TOP per la corsa!

5. Adidas Supernova


 

Mediante l'utilizzo dell'innovativa struttura Adidas STABLEFRAME, Supernova Sequence garantisce la massima stabilità e una falcata fluida e stabile aiutando nello stesso tempo a gestire l'iper-pronazione. La mescola ammortizzante BOOST fornisce il più alto ritorno d'energia nel settore del running consentendo un'esperienza di corsa dinamica e stabile.

4. Asics Gel Nimbus

La GEL-NIMBUS 18 è una scarpa da corsa per lunghe distanze con un'eccellente ammortizzazione. Sia che si tratti di una mezza maratona o della distanza completa, questa scarpa leggera renderà più comodo ogni passo. Ogni passo inizierà con un appoggio più morbido, con l'ammortizzazione GEL nella parte posteriore del piede in posizione ravvicinata.

3. Brooks Glycerin 14

Potrebbe essere l’inizio di una nuova filosofia del running quello inaugurato dalle nuovissime Glycerin 14: soffici, protettive e superammortizzate, le cushion shoes sono le calzature perfette per chi vuole correre in assoluta comodità. Le Glycerin 14, infatti, sono pensate per adattarsi perfettamente allo stile del runner e garantire il massimo comfort grazie a una suola che offre il top in termini di ammortizzazione e morbidezza. Il tutto con un look decisamente che rispecchia appieno lo spirito Run Happy per cui Brooks è famosa nel mondo.

2. Decathlon Kiprun di Kalenji

Leggera e dinamica, la Kiprun SD di Kalenji è ideale per la runner che corre su strada e vuole lavorare sulla velocità in allenamento o in competizione. Ammortizzamento ottimale grazie alla presenza del concetto K-RING e del nuovo componente della suola. Il K-Ring è un cuscinetto a forma di anello sul tallone; il vuoto al centro permette la dispersione dell’onda d’urto. Il nuovo componente della suola migliora l’ammortizzamento del 34% rispetto al modello 2015. Maggior comfort senza cucitura sull’avampiede.

 

1. Mizuno Synchro MX


 

Mizuno Synchro MX combina un design minimalista e pulito a un'ottima ammortizzazione; garantisce ottime prestazioni sia in strada che in palestra. Che si tratti di un allenamento al chiuso o all'aperto, la Mizuno MX Synchro è dedicata agli sportivi che sanno quanto sia importante mantenersi in forma allenandosi, ma al contempo vogliono farlo in tutta comodità e stile.


Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI