Come trovare la giusta motivazione per allenarsi a casa

Guida Guida

Allenarsi a casa è prima di tutto una questione di testa: dovete trovare tempo, voglia e motivazione per allenarvi con costanza. Vediamo insieme come fare!

Piatti da lavare, casa da sistemare, vestiti da stirare… Al rientro a casa dal lavoro le cose da fare sono tante, il tempo è poco e l’allenamento salta. Succede anche a voi?

Se scegliete di allenarvi a casa, dovete ritagliarvi solo mezz’ora da dedicare alla vostra forma fisica, in modo però costante: non un giorno sì, e dieci no.

Seguite i nostri consigli e avrete quella marcia in più ogni giorno che non vi farà perdere di vista il vostro allenamento quotidiano!

  1. Tanto per iniziare, tenete traccia dei vostri progressi, come in palestra: ad esempio, se volete perdere 5 chili, dividete l’obiettivo in più fasi per misurarlo passo passo. L’obiettivo deve essere semplice: ad esempio, allenarvi 4 volte a settimana: ogni giorno spuntatene una!
  2. Allenatevi con il vostro compagno o amico: come in palestra, avere qualcuno con cui allenarsi tiene alta lamotivazione e allontana la tentazione di rinunciare. Scegliete un compagno più allenato di voi, se potete: vi spingerà a fare sempre meglio
  3. Concentratevi su workout brevi ma intensi. Evitate di fare più cose insieme: ad esempio andare in cyclette leggendo. Fare più cose insieme di solito porta a non fare bene nessuna delle due
  4. Mettete il vostro piano di allenamento bene in vista, per non correre il rischio di dimenticarvene e farvi distrarre dalla comodità del divano. Ad esempio mettete un memo sul telefono, sul frigorifero, sulla vostra scrivania…
  5. Pensate ad altro mentre vi allenate: vi servirà a sentire meno la fatica. Ascoltate della musica giusta: un buon ritmo vi aiuterà ad allenarvi più in fretta e intensamente. Il ritmo giusto? 120-140 battiti al minuto
  6. Esercitatevi anche all’aperto, ogni tanto. Cambiare scenario e terreno distrae e fa passare il tempo più veloce. Allenarsi all’esterno vi farà bruciare più calorie soprattutto se cambiate modalità (ad esempio, sterrato, pista ciclabile, scale) e inoltre vi aiuterà ad allontanare le tensioni.

FOTO © apops - Fotolia.com

Cercate di allenarvi sempre allo stesso orario, vi renderà più semplice affrontare l'impegno fisico. Meglio la mattina, a mente fresca e corpo riposato. Evitate allenamenti intensi di sera, se soffrite d'insonnia: meglio yoga o pilates.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI