Come imparare a fare yoga: le posizioni di base. Tadasana

Guida Guida

È la posizione della montagna, che richiede concentrazione ed equilibrio.

Tadasana è la posizione della montagna: un posizione yoga che richiede equilibrio e forza e permette di diventare il punto di congiunzione tra terra e cielo.

 

La posizione della montagna o Tadasana dona serenità e calma, migliora l'equilibrio e la postura, tonifica le gambe.

 

Si parte in posizione eretta, piedi paralleli e larghi quanto il bacino: allargate le dita e premete gli alluci al suolo. Tenendo le gambe distese e le ginocchia morbide, allontanate le braccia dal busto e chiudete gli occhi, concentrandovi sui vostri piedi. 


Spostate ora il peso avanti e indietro, senza sollevare la pianta dei piedi e tenendo invece i piedi ben fermi.  Spostate ora il peso a destra e sinistra, facendo attenzione alla parte laterale interna ed esterna dei piedi.

Ora spostate il peso avanti e indietro, a destra e sinistra, con un movimento circolare, immaginando di disegnare dei cerchi concentrici. Restringete i cerchi, avvicinandovi lentamente al vostro centro, e raggiungendo un punto di equilibrio.

Una volta raggiunto il centro, fermatevi ad ascoltare il vostro interno: sentite i piedi appoggiati a terra, come radici; sentite le caviglie, forti, che sostengono e spingono le gambe verso l'alto, fino al capo.

 

Tadasana rinforza e tonifica i muscoli delle gambe, che rimangono attivi in tutto il suo svolgimento.

 

Sentite le braccia, attive, piene di energia: le mani puntate al suolo danno forza e stabilità.

Mantenete la posizione per 5-15 respiri, ascoltando cielo e terra dentro di voi.


FOTO Flickr LulemonAthletica


YOGA: posizioni di rilassamento, BALASANA.

YOGA: le posizioni di rilassamento. SAVASANA.

La posizione corretta

Mantenete le spalle rilassate e le ginocchia morbide, spingete il coccige verso il basso e il pube verso l'ombelico.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI