Come ritrovare l'equilibrio in autunno con lo yoga

Guida Guida

Posizioni yoga perfette per vivere l'autunno in piena forma  

Per lo yoga l'autunno è il momento per "lasciar andare". Come gli alberi lasciano andare le loro foglie, che cadono al suolo per tornare a nuova vita, così in autunno dobbiamo sforzarci di lasciar andare pensieri e sentimenti negativi o che non ci appartengono, attaccamenti che non hanno più senso di esistere nella nostra esistenza. 

In autunno è tempo di creare nuovo spazio in se stesse per nuove idee, nuove sensazioni, nuove prospettive.

Le posizioni yoga perfette per l'autunno sono quelle focalizzate su aree del corpo che di solito immagazzinano scorte ed eccessi: lati della schiena, giro vita e fianchi. Inoltre, le posizioni yoga per l'autunno devono puntare a creare spazio nella cassa toracica: il respiro diventa più completo e aiuta ad ossigenare i tessuti, facendo entrare il nuovo e uscire il vecchio. 

Tutte le aree critiche del corpo, quelle che trattengono liquidi e impurità, vengono aperte e rilasciate, per dare tono, elasticità, vigore, forza e per snellire e modellare.

Iniziamo con la posizione detta Bhuni Pranam, o "saluto alla terra": è una posizione che si adatta bene all'inizio e alla fine di qualunque pratica yoga.

  • In piedi, gambe leggermente divaricate, ginocchia leggermente piegate.
  • Unite le mani davanti a voi, all'altezza del cuore.
    Inspirando, sollevate le braccia con le mani unite, sopra la vostra testa.
  • Espirate lentamente e fate scendere le braccia con le mani all'altezza della fronte, poi lasciate che si abbassino finchè le mani arrivano all'altezza del cuore.
  • Ora piegate le gambe allargando bene le anche e toccate la terra con le mani.

La posizione del "saluto alla terra" esprime l'essenza della danza come offerta sacra.

Leggete TUTTO SULLO YOGA SU DEABYDAY:

Lo yoga in primavera

Lo yoga del risveglio

Le posizioni yoga

In autunno l'aria è più secca e fredda, l'inquinamento peggiora e la pelle ne risente: dopo la doccia massaggiatevi con un buon olio idratante, e bevete molta acqua e tè verde per riequilibrare i liquidi e prevenire secchezza e disidratazione della pelle e l'odiata cellulite.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI