Come rilassarsi e tonificarsi con lo stretching

Guida Guida

Semplici esercizi per tonificare e allungare i muscoli e prepararli allo sport e all'attività fisica.

Sarà l'atmosfera quasi natalizia, o forse il freddo che imperversa d'inverno, ma c'è voglia di coccole, benessere e relax.
C'è voglia di dedicare tempo e risorse al proprio "star bene": riserva, allora, qualche minuto al giorno per rilassare corpo e mente.

Uno dei modi più semplici per conciliare relax e attività fisica è da ritrovarsi nello streching.

Lo stretching fa bene al corpo e alla mente: tonifica, rigenera e migliora elasticità e flessibilità di muscoli e articolazioni

Se nell'ultimo periodo vi siete allenate poco e volete riprendere a fare attività fisica, non potrete farlo senza esercitarvi prima con lo stretching: è necessario abituare il corpo a recuperare flessibilità e mobilità per trarre tutti i vantaggi dello sport.

Se volete ritrovare la forma fisica in vista delle prossime scorpacciate natalizie, prima di ricominciare ad allenarvi iniziate a fare qualche giorno di solo stretching

Gli esercizi di stretching e rilassamento possono essere molto semplici.

  • Ad esempio, sedetevi su un tappetino con le gambe distese, la schiena dritta, le spalle e le braccia rilassate. Scendete con il busto verso terra, in avanti, allungando le braccia verso i piedi. Rilassatevi: piano piano riuscirete a scendere più a fondo, arrivando alle caviglie o ai piedi con le mani. Mentre scendete espirate, via via più a fondo. L'esercizio è perfetto per sciogliere le tensioni alle anche, alla schiena, alle spalle.
  • Sedetevi con le gambe incrociate l'una sull'altra e ruotate il busto a destra, cercando di guardare all'indietro con la testa. Tenete la posizione, a occhi chiusi, rilassando la mente. La schiena rimane dritta, le braccia rilassate. Espirate a fondo e poi ripetete dall'altro lato.
  • Questo esercizio è utile per rilassare la schiena, sciogliere le tensioni a livello del collo e delle vertebre cervicali e ridurre i cuscinetti sul giro vita.
  • Infine, sedetevi con le gambe divaricate e scendete con il busto a terra, poggiando le mani sulle gambe. Espirando cercate di scendere fino a toccare le caviglie o i piedi.
  • Perfetto per distendere le gambe, allungare l'interno coscia e il polpaccio.
  • Ora sdraiatevi sulla schiena, ruotate le gambe verso destra, tenendo la destra distesa e la sinistra piegata sulla destra. Ruotate la testa e il busto verso sinistra. L'esercizio aiuta ad allungare i muscoli addominali e lombari e aiuta ad assottigliare il punto vita.

Leggete anche il nostro post su COME FARE STRETCHING o il post sullo STRETCHING SALVA-SCHIENA!

Lo stretching è sempre un buon esercizio: muscoli allungati ed elastici rispondono meglio allo sforzo fisico dell'allenamento.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI