Come bilanciarsi con lo yoga

Guida Guida

Esercizi di distensione e stretching per sentirsi in equilibrio con se stesse  

Molte posizioni yoga possono insegnarci a muovere il nostro corpo in modo più bilanciato, meno aggressivo e più in armonia con noi stesse.

Allungamenti, aperture delle anche e piegamenti laterali aiutano a distendere e attivare delle aree importanti per riequilibrare il corpo.

  • Mentre vi concentrate sulle posizioni, portate il respiro attraverso le costole, ai lati della schiena e nella sua parte bassa, verso il collo e verso i fianchi: aprite il petto, per sentire lo spazio che riuscite a creare dentro di voi.
  • Le posizioni che vi proponiamo sono, a volte, delle varianti delle posizioni base.
  • Concentratevi sul respiro.


Iniziate con la posizione seduta del loto o del mezzo loto. Tenete le mani di fronte a voi, poi portatele a destra, tenete per un respiro, e a sinistra. Tenete per un altro respiro, poi tornate al centro.

Proseguite con il piegamento in avanti ma con una variante: separate i piedi, mettendoli poco più larghi delle anche, ruotate leggermente i talloni all'infuori e piegatevi in avanti. Distendete la schiena, facendo scendere la sommità della testa, come tirandola verso il basso. Tenete i gomiti con le mani, piegando le braccia. Poi ruotate il torso verso la gamba destra, poi verso la sinistra, lentamente, come un pendolo. Ripetete per 5 respiri.

Ora sedetevi nella posizione della rana o Malasana: posizionate il materassino perpendicolarmente e allargate i piedi ponendoli ai lati del materassino. Fate uno squat profondo, cercando di scendere più possibile verso il basso. Aprite il petto, tirate il capo verso l'alto. Se non riuscite a stare con i talloni a terra, mettete sotto di essi un'asciugamano o uno spessore qualunque. Portate le mani unite davanti al cuore, separando le gambe con i gomiti. Tenete per 9 respiri.

Da Malasana, continuate  con la posizione di Tadasana. Allacciate le dita delle mani: mentre inspirate, mettetevi in piedi, spingete i palmi verso il soffitto, poi piegatevi verso destra, allungando tutto il lato sinistro del corpo. Espirate e ritornate in Malasana. Di nuovo, intrecciate le dita e spingete con le gambe per rimettervi in piedi: piegatevi ora verso sinistra, mantenendo sempre il corpo allineato. Allungate il lato destro del corpo. Ripetete questa sequenza 3 volte per lato.

Da Tadasana portatevi nella posizione del Cane a testa in giù. Ora portate in avanti il piede destro tra le mani, abbassate il ginocchio sinistro verso terra, inspirate e portate in alto le braccia. Allungate la schiena dal coccige. Mentre espirate, toccate terra con la mano destra e allungate invece il braccio sinistro verso destra, arcuando il lato sinistro del corpo. Tenete per 5 respiri, inspirate, sollevate entrambe le mani, poi espirate e tornate in posizione del Cane a testa in giù. Ripetete invertendo la posizione.

Proseguite con il secondo post e le ultime posizioni per ritrovare il vostro equilibrio con lo yoga!

© michaeljung - Fotolia.com
 

Gli esercizi di piegamenti e distensioni laterali distendono le parti laterali del corpo, aiutando a respirare meglio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI