Come eliminare i cuscinetti dalla schiena

Guida Guida

Esercizi contro cuscinetti e mal di schiena!

Arriva la primavera....pantaloni leggeri, a vita bassa, camicette che sfiorano l'ombelico e poi, canotte superaderenti, giacche striminzite. Siete pronte a cambiare look?

Alleggerire l'abbigliamento vuol dire scoprire i punti nascosti, i nostri punti deboli, e non c'è nulla di peggio di un pantalone a vita bassa che scopre cuscinetti sul punto vita e di una canotta che evidenzia quelli sulla schiena.

I cuscinetti su glutei e schiena sono dovuti per la maggior parte alla sedentarietà e compaiono anche dopo una gravidanza.

Per eliminarli, aggiungete ai vostri esercizi abituali semplici esercizi mirati per tonificare i muscoli della schiena: per ognuno, fate 15 ripetizioni, per due serie e allenatevi 3 volte a settimana.

Rinforzare i muscoli di glutei e schiena non significa solo eliminare i cuscinetti ma anche prevenire mal di schiena e migliorare la postura.

Per questi esercizi vi serve una palla fitness.

  • Mettetevi a pancia in giù sulla palla fitness, appoggiando gli addominali su di essa. Le gambe sono distese, in appoggio a terra sulle punte dei piedi, con le gambe divaricate quanto basta per raggiungere il punto di equilibrio. Rimanete con il collo e il busto paralleli al pavimento e con le mani incrociate dietro la testa.
  • Lentamente sollevate il busto dalla palla, tenendolo il più possibile disteso, senza quindi incurvarvi all'indietro.
  • Per rimanere ben ferme, posizionatevi con i piedi contro un muro.

 

  • Sempre a pancia in giù sulla palla fitness, posizionatevi però in modo da appoggiare su di essa il bacino: appoggiate a terra le punte dei piedi dietro la palla e le mani davanti alla palla. Braccia e gambe rimangono distese.
  • In appoggio sulle mani, sollevate lentamente le gambe, mantenendole distese e allineando schiena e anche. Tenete 3 secondi poi tornate in posizione di partenza e ripetete.
  • Non sollevate troppo le gambe, nè piegate le braccia.

 

  • Ora inginocchiatevi a terra, sedendovi sui talloni: distendete i piedi, piegate le gambe e appoggiate i glutei ai talloni, poi distendete la schiena tenendo con le mani la palla. La testa rimane tra le braccia. Ora girate la palla verso destra e seguitela con il corpo in modo da distendere il lato della schiena: tenete 30 secondi e poi ruotate verso sinistra.

FOTO PhotoXpress © Nathalie P.

Curate l'alimentazione e la postura, evitando di curvare la schiena mentre state sedute alla scrivania.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI