Come dimagrire allenando il metabolismo

Guida Guida

Un allenamento intenso, che aiuta a bruciare i grassi e modella i muscoli

L'allenamento del metabolismo consiste in una serie di esercizi strutturati, con minimo riposo tra uno e l'altro, con l'obiettivo di massimizzare il consumo delle calorie durante e dopo l'allenamento.

Il metabolismo corrisponde al consumo calorico di ciascuno a riposo

  • L' allenamento metabolico sfrutta grandi gruppi muscolari: gli esercizi richiedono il massimo dell'energia, perchè coinvolgono grandi gruppi muscolari. Ad esempio uno squat con pesi in mano: schiena sotto carico e tutti i muscoli delle gambe coinvolti durante l'esercizio.
     
  • L'allenamento metabolico è quello ad alta intensità: un allenamento anaerobico che lascia senza respiro. Massima intensità, massima fatica, minimo riposo. Il Cross Fit è l'estremo dell'allenamento metabolico: pochi, ma intensi esercizi, ripetuti in un circuito senza interruzioni o quasi, per spingere l'organismo al suo limite.
     
  • L'allenamento metabolico si fa "sentire": i muscoli rimangono allenati e diventa intensa la sensazione di "bruciare" calorie. Anche se la stimolazione muscolare non è così intensa e profonda come nel body-building, che allena un singolo muscolo per volta ma molto intensamente, è comunque significativa. Un aumento del consumo dei muscoli si trasforma in una risposta ormonale, che aiuta il corpo a bruciare grassi e a modellare i muscoli, attivando il metabolismo.

Eccovi un primo esempio di allenamento che dà sprint al metabolismo, da ripetere 2 o 3 volte a settimana, ed eventualmente, se ce la fate, da integrare con un po' di allenamento aerobico come cyclette o corsa.

La finalità non è impegnare intensamente le fibre muscolari di un particolare gruppo muscolare ma coinvolgere tutto l'apparato muscolo-scheletrico per aumentare il ritmo del vostro metabolismo.

  • Fate 2-3 serie di ogni coppia di esercizi, con pause di 45 secondi tra una serie e l'altra. in tutto 10-15 ripetizioni.
  • Potete anche provare ad alternare una giornata di allenamento intenso con 15 ripetizioni per ogni esercizio a una in cui fate solo 10 ripetizioni per ogni esercizio.
  1. Squat con pesi in mano + sollevamenti braccia verso l'alto con pesi (piegate le braccia portando i gomiti alle spalle, braccia lungo il corpo, poi sollevate le braccia verso l'alto distendendole);
     
  2. affondi + estensioni laterali su panca piana delle braccia con pesi;
     
  3. sollevamenti a schiena piegata (in piedi con le gambe leggermente piegate, mettetevi con il busto inclinato  a 45 gradi, braccia distese verso terra con i pesi in mano, sollevate prima il braccio destro piegando il gomito fino alla spalla, mantenendo l'altro braccio e il busto fermi) + crunch a V (a terra, gambe distese, sollevatele da terra e contemporaneamente sollevatevi con le spalle, a braccia distese che vanno a toccare le punte dei piedi, e ritorno).

Leggete qui anche il secondo workout metabolico!

Alternate l'allenamento metabolico con quello aerobico, per massimizzare i risultati e mantenere elevato il livello del metabolismo

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI