Come avere delle belle braccia

Guida Guida

Due pesi e 20 minuti al giorno è ciò che vi serve per allenare le braccia e averle sempre toniche

Chi non vorrebbe un fisico in forma come quello di Cameron Diaz? L'attrice ha da poco compiuto i quarant'anni e ha sfoggiato un fisico decisamente perfetto, tanto che qualcuno parla di un libro di consigli sul fitness che l'attrice potrebbe pubblicare a breve.

A ogni parte del corpo l'attrice dedica le giuste attenzioni e non fanno eccezione le braccia, sempre snelle e toniche. Volete scoprire come ottenerle?

Avere braccia toniche è un must d'estate e d'inverno e a ogni età per sconfiggere cellulite e cedimenti.

  • Gli esercizi che vi proponiamo allenano spalle, bicipiti e tricipiti.
  • Fate fino a 15 ripetizioni per ogni movimento.
  • Se gli esercizi risultano troppo semplici, usate dei pesi maggiori.

 

  • Mettetevi di spalle a una sedia, piegatevi sulle ginocchia, posizionate le mani larghe quanto le spalle dietro di voi sul bordo della sedia. Tenendovi in equilibrio sui talloni, piegate i gomiti all'indietro e scendete verso il basso con i glutei. Rimanete sempre con la schiena dritta e vicina alla sedia. Mantenete la posizione qualche secondo poi spingete le braccia e sollevatevi con tutto il corpo.
  • Prendete un peso nella mano destra e posizionatevi con il ginocchio sinistro e la mano sinistra in appoggio su una panca. Piegate il gomito destro tenendo il braccio vicino al corpo  poi distendete l'avambraccio, in modo che il braccio si allinei con il corpo. Tornate alla posizione di partenza.
  • Con un peso in ciascuna mano, in piedi a gambe leggermente divaricate, piegate i gomiti portando i pesi al viso. La schiena deve rimanere ferma, le ginocchia leggermente piegate, lo sguardo rivolto davanti a voi.
  • Sedetevi su una sedia o su una panca, con un peso in ciascuna mano. Le braccia sono distese lungo il corpo. Piegate i gomiti sollevando i pesi al volto e contemporaneamente ruotate gli avambracci esternamente, in modo che i palmi delle mani siano rivolti al viso.
  • In piedi, con le gambe larghe quanto le anche, tenete un peso in ciascuna mano, ai lati del corpo. Piegate leggermente i gomiti e sollevate le braccia lateralmente, fino all'altezza delle spalle. Tenete le braccia sollevate e chiudetele davanti a voi, tenendole distese. Tornate con le braccia aperte e poi abbassatele ai lati del corpo.
  • Con un peso in ciascuna mano, in piedi a gambe larghe quanto le anche, spingete i glutei all'indietro, con le ginocchia leggermente piegate e il busto leggermente in avanti. Distendete le braccia davanti a voi, con i palmi che si guardano, poi aprite lentamente le braccia verso l'esterno fino all'altezza delle spalle. Tornate alla posizione di partenza.


Foto PhotoXpress©Izaokas Sapiro

Come sempre, fate gli esercizi di tonificazione a giorni alterni. Per migliorare il tono della pelle massaggiate le braccia con creme idratanti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI