Come snellire pancia e fianchi in due settimane

Guida Guida

Pancia piatta, glutei sodi e cosce snelle in due settimane con il workout che non stressa giunture e articolazioni. Da provare per credere! Scopri gli esercizi.  

Volete provare un workout che promette di snellire i fianchi, rimodellare cosce e glutei e appiattire la pancia senza pesare sulle vostre gambe?

Non ci sono squat, crunch e flessioni in questo allenamento che in due settimane vi farà ritrovare la forma: quindi, nessun carico su giunture e articolazioni, nessun rischio di farsi male.

Per rimodellare le cosce, rassodare i glutei e ritrovare la pancia piatta bastano cinque semplici movimenti che usano la forza di gravità per ridare energia al corpo.

  • Come funziona l'allenamento? Avete bisogno soltanto di un tappetino e di una parete: gli esercizi si svolgono a terra, contro il muro
  • Gli esercizi isolano i muscoli che sollevano i glutei, tonificano e riducono la pancia e modellano le gambe
  • Tutti gli esercizi non stressano ginocchia e fianchi, donando sollievo alle articolazioni costantemente impegnate durante il giorno

Il workout -  le regole

  1. Fate gli esercizi 4-5 volte alla settimana
  2. Fate 10 ripetizioni lente e controllate per ogni movimento
  3. Per raggiungere più in fretta i risultati o per potenziarli, fate due serie per ogni esercizio e aggiungete del movimento di tipo cardio durante la settimana. Ad esempio uscite mezz'ora in bicicletta, camminate per un'ora, andate sui pattini
  4. Per ogni esercizio vi proponiamo la versione classica, quella più intensa e quella più semplice: scegliete la versione intensa se siete ben allenate, quella "light" se invece siete in difficoltà con la versione classica

Ponte al muro: sdraiatevi sulla schiena, con il sedere e i piedi contro il muro, le ginocchia piegate e le braccia lungo i fianchi. Piegate le gambe e sollevate i piedi sul muro. Sollevate la schiena da terra, tenendo in appoggio solo le spalle e le scapole. Mantenete i piedi piatti contro il muro. Tenete la posizione inspirando profondamente, poi espirando tornate alla posizione di partenza.

Versione più intensa: incrociate la caviglia destra sul ginocchio sinistro, appoggiando solo un piede al muro.

Versione più semplice: fate un semplice ponte con la schiena appoggiando i piedi a terra e non al muro.

Orologio a muro: Mettetevi a terra a pancia in su, con il sedere contro il muro e le gambe alte, le punte dei piedi rivolte verso l'alto.

Abbassate lentamente la gamba sinistra verso il basso, come la lancetta di un orologio fino a ore 9, tenendola aderente al muro, poi tornate ala posizione di partenza.
Ripetete con la gamba destra, facendola scendere fino a ore 3. Continuate ad alternare le gambe.

Versione più intensa: avvolgete una banda elastica attorno al piede sinistro e fissate entrambe le estremità al fianco destro, per aggiungere resistenza mentre muovete la gamba sinistra. Fate tutte le ripetizioni con una gamba poi invertite la posizione della banda elastica per esercitarvi con la gamba destra.

Versione più semplice: allontanate un po' i glutei dal muro mentre fate l'esercizio.

Contiunate ad allenarvi con la seconda parte del workout>>

Foto: © Zdenka Darula - Fotolia.com

I movimenti a terra sfruttano la forza di gravità per migliorare anche la circolazione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI