Come snellire il corpo e tonificare la pancia dopo la gravidanza - parte 3

Guida Guida

Cardio ed esercizi specifici per ritornare in splendida forma dopo una gravidanza: scopri come tonificare la pancia dopo il parto seguendo esercizi mirati.  

Non preoccupatevi se dopo la gravidanza vi sentite appesantite, prive di energia e fuori forma: è normale e se non vi lascerete prendere dallo sconforto riuscirete a sentirvi di nuovo in forma in poco tempo.

Non è difficile snellire e tonificare pancia, cosce, glutei, braccia e schiena dopo la gravidanza: basta fare un po' di esercizio e mangiare sano!

Si parla spesso di come non ingrassare troppo in gravidanza, ma come si fa a dimagrire dopo? Qualche chilo rimane, e che si tratti di un paio o di 10, in ogni caso il corpo ha bisogno di essere tonificatoSoprattutto gli addominali, sottoposti a notevole pressione a causa del pancione.

Scoprite come dimagrire dopo la gravidanza: in un mese riuscirete a ridurre il giro vita e a ritrovare una pancia piatta grazie al workout tonificante!

  • Fate il workout 2 volte a settimana, e cardio per 3 volte a settimana.
  • Munitevi di un paio di pesi.

Leggete la prima parte degli esercizi

Leggete la seconda parte degli esercizi

Ora vi spieghiamo la terza parte del workout:

Sollevamenti laterali: per spalle, braccia, schiena, cosce e addominali

In piedi, gambe larghe quanto le anche e ginocchia leggermente piegate, tenete un peso in ciascuna mano.
Piegatevi in avanti partendo dalle anche, fino ad avere la schiena quasi parallela al pavimento, con i glutei all'indietro: distendete le braccia verso il pavimento, con i palmi che si guardano.

Piegate ora i gomiti leggermente e sollevate le braccia lateralmente, fino all'altezza delle spalle. Tenete la posizione, poi abbassate le braccia. Fate 8 ripetizioni, poi lentamente tornate con la schiena dritta.
- Dopo 15 secondi di riposo, fate altre 8 ripetizioni.

Spinte all'indietro: per spalle e tricipiti

In piedi, gambe larghe quanto le anche, tenete un peso in ciascuna mano. Portate le braccia distese dietro di voi, con i palmi all'indietro: spingetele all'indietro e tornate verso le anche. Fate 8 ripetizioni.

Con le braccia sempre distese dietro di voi, spingetele su e giù per 8 volte, molleggiando. Abbassate ora le braccia lateralmente.
Ora girate i polsi, in modo che i palmi si guardino: ripetete tutto l'esercizio.

Poi girate i polsi con i palmi che guardano in avanti e ripetete di nuovo tutto l'esercizio.

Scivolamenti al muro: per addominali, glutei e gambe, spalle

Mettetevi con la schiena appoggiata al muro, i piedi larghi quanto le anche, leggermente staccati dal muro e tenete un peso in ciascuna mano.

Distendete le braccia davanti a voi, all'altezza delle spalle.
Ora scivolate verso il basso, scendendo con i glutei in squat. Tenendo la posizione, sollevate le braccia sopra la testa, ruotando il polsi così che i palmi si guardino. Tenete per 30 secondi, spingendo le braccia verso il muro.

Abbassate le braccia e ritornate a gambe distese.
- Fate 2 serie da 3 ripetizioni.
 

Concludete l'allenamento con l'ultimo post dedicato all'attività aerobica post-gravidanza, da fare 3 volte alla settimana!

Foto © Iurii Sokolov - Fotolia.com

Aspettate l'ok del vostro medico per tornare ad allenarvi, sopratutto se avete fatto un cesareo ed è passato poco tempo dal parto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI