Come pattinare in linea: i giusti accessori

Guida Guida

Pattinare sui “roller” è uno sport divertente e semplice da mettere in pratica: basta un parco o una pista ciclabile, abbigliamento comodo e i giusti accessori.

Il pattinaggio in linea è uno sport che si adatta ai ritmi veloci del mondo moderno: c'è chi sui pattini ci va al lavoro, chi li usa solo sul lungomare in vacanza e chi approfitta nel weekend di parchi e piste ciclabili. Pattinare è un modo per muoversi velocemente e per stare in forma: in un'ora si consumano fino a 600 calorie.

Scegliere i pattini giusti è naturalmente il primo passo da rispettare prima di mettersi in pista, in base al tipo di attività che si vuole  mettere in pratica – semplice “passeggiata” nel parco, allenamento o attività competitiva. Ciascuno troverà il modello più adatto scegliendolo tra le marche più note in tutti i grandi e piccoli centri dedicati alla vendita di articoli sportivi.
 
Prima di imparare ad andare sui pattini in linea – che per comodità tutti chiamano “rollerblade” dal nome dell’azienda italiana che li ha inventati – è necessario sapere cosa indossare per proteggersi in caso di caduta.

 

Una volta che avrete imparato ad andare sui roller, vi piacerà la velocità e sarà più facile cadere.


L’abbigliamento, per chi pattina per hobby, divertimento o allenamento può essere scelto in base ai propri gusti. Per essere comodi però non potete indossare pantaloni lunghi troppo ampi, che potrebbero esservi di impaccio nei movimenti. Quindi via libera aleggins e fuseaux oppure a pantaloncini e bermuda, con una maglietta, una felpa e una giacca antivento in base al clima del momento.
 
Non ci sono grossi rischi nel praticare questo sport, anche se le cadute all'inizio potranno anche essere frequenti. Le protezioni giuste sono importanti per la propria sicurezza in caso di caduta: vanno indossate correttamente e strette quanto basta per sentirle aderenti ma senza costringere la gamba o il braccio.
 
Per pattinare in linea è consigliabile indossare:
 
Ginocchiere: proteggono le ginocchia da sbucciature, lividi e contusioni.
Polsiere: sembrano meno importanti delle ginocchiere eppure sappiate che il polso è la prima parte che va a impattare con il terreno, soprattutto all’inizio, quando siete poco esperti. Infatti, cadendo si ha l’istinto di attutire il colpo, mettendo mani e braccia in avanti.
Protezioni per i gomiti: indossatele correttamente e rispettate i due lati destro e sinistro.
Casco: sceglietelo della taglia giusta: non deve ballare sulla testa e nemmeno essere troppo stretto. Allacciatelo correttamente, stringendolo sotto il mento.

(foto: Nijdam skates. www.schreuderssport.nl)

Pattinare in linea è uno sport semplice e davvero adatto a tutti: fin da bambini, aiuta il coordinamento, l’agilità e rafforza muscoli e articolazioni.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI