Come allenarsi con il caldo (1a parte)

Guida Guida

Suggerimenti utili per allenarsi anche con temperature elevate ed evitare colpi di calore, cali di pressione e crampi.

Bere molti liquidi prima, durante e dopo lo sport è sicuramente la migliore buona abitudine da non dimenticare mai quando ci si allena, soprattutto se fa molto caldo e magari vi allenate outdoor.

Che stiate correndo, facendo una partita di basket o vi stiate cimentando in una sessione di power walking, fate attenzione se la temperatura esterna è molto alta.

Esercitandovi in esterno, è importante prestare attenzione ad alcuni accorgimenti per evitare di stare male a causa del caldo.

Come reagisce il corpo al caldo?

  • Il caldo sottopone il corpo a un forte stress: l'esercizio fisico unito alle alte temperature può far aumentare eccessivamente la temperatura corporea
  • Per stare più fresco, il corpo fa aumentare il flusso del sangue in circolo sotto la pelle, e questo lascia spazio a meno sangue per i muscoli, il che a sua volta aumenta il ritmo del cuore
  • Se c'è anche molta umidità, si aggiunge uno stress ulteriore perchè il sudore non evapora subito dalla pelle e ciò fa aumentare ulteriormente la temperatura del corpo

Cosa può succedere al nostro corpo?

Un'esposizione prolungata al caldo e all'umidità può far inceppare il meccanismo naturale di termoregolazione del corpo. Questo può causare dei malanni relazionati al caldo, che possono sembrare magari di poco conto ma che, se trascurati, possono aggravarsi e diventare cronici.

  1. Crampi: sono le contrazioni dolorose dei muscoli, che affliggono particolarmente i muscoli quadricipiti, addominali e i polpacci
  2. Colpo di calore: la temperatura del corpo supera i 40 gradi centigradi e si può avvertire nausea, vomito, mal di testa, debolezza, senso di svenimento, sudore freddo. Può causare un malore
  3. Malore: il corpo supera la temperatura di 40 gradi centigradi, la pelle diventa calda ma il corpo smette di sudare, per cercare di raffreddarsi. Potreste sentirvi confuse ed irritabili. Necessita immediata visita medica per evitare un peggioramento anche grave

Anche l'alimentazione è importante: leggete il nostro post dedicato a Cosa mangiare quando fa caldo!

Continuate a leggere i nostri consigli per allenarvi con il caldo nel secondo post!

Foto FlickrMike-Baird

Il corpo vi invia segnali in caso di problemi legati al caldo: non spingetelo oltre i vostri usuali limiti proprio quando le temperature sono elevate.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI