Come dimagrire allenando il metabolismo: workout

Guida Guida

In sette movimenti scopri un allenamento che brucia calorie al massimo per ottenere risultati sorprendenti e dimagrire!  

Il metabolismo, quando viene sollecitato, può rimanere alto fino a 15 ore dopo un allenamento alla forza. L'allenamento metabolico perciò aiuta a bruciare calorie durante e dopo l'allenamento.

Se l'allenamento è regolare, riuscirete a mantenere alto il metabolismo, e a bruciare di più anche a riposo.

Vi abbiamo già parlato dell'allenamento metabolico, proponendovi anche un esempio di un tipico workout. Ora ve ne proponiamo uno diverso.
 

  1. Per ogni ripetizione, sollevate il peso in 2 tempi, e rilasciatelo in 8. Il lento rilascio stimola i muscoli a lavorare più lentamente.
  2. Fate 2 o 3 serie per ciascun movimento.
  3. Cercate di fare 3 allenamenti a settimana.
  • Unendo in questo workout cardio e allenamento alla forza arriverete a bruciare 320 calorie in 45 minuti.

Come procedere:
FASE 1 - Riscaldamento: Jogging, bicicletta e cyclette, salto con la corda, step…scegliete il vostro riscaldamento per 4 minuti.
FASE 2 - Allenamento a intervalli: alternate un esercizio a 3 minuti di cardio - saltelli, corsetta sul posto, salto con la corda.
FASE 3 - Defaticamento: dopo l'ultimo esercizio fate 4 minuti di cardio a intensità medio-bassa.
 

  • Vi serve un peso e una palla fitness


1. Chiusure diagonali
In piedi, con un peso nella mano destra, tenete il braccio all'altezza delle spalle, con il palmo rivolto verso il basso e il gomito piegato. Appoggiate la mano sinistra sul fianco.
Spostate il piede sinistro lateralmente, tenendo la punta del piede in appoggio e il tallone sollevato.
Sollevate il ginocchio sinistro e abbassate il braccio destro in diagonale, arrivando all'esterno del ginocchio sinistro.
Tenete la posizione per due respiri poi abbassate la gamba e sollevate il braccio in 8 tempi.
Fate 8-10 ripetizioni, poi cambiate lato e ripetete altre 8-10 volte.
Tonifica quadricipiti, parte esterna delle cosce, fascia del core e spalle.

2. Sollevamento dei glutei
Sdraiatevi a terra con le ginocchia piegate e i piedi a terra, larghi quanto le anche. Tenete tra le mani un peso, con le braccia distese in alto, sopra le spalle, con i palmi che si guardano.
Sollevate i glutei e la parte bassa della schiena.
Piegate i gomiti e abbassate le braccia in 8 tempi fin quasi a toccare il pavimento, poi tornate a braccia distese, in 2 tempi.
Tonifica petto, fascia del core, tricipiti, spalle

3. Ponte sospeso su palla fitness
Sedetevi a terra, con i talloni su una palla fitness, le ginocchia al petto e i palmi a terra, sotto le spalle, con le dita verso i piedi.
Contraendo gli addominali spingete le anche verso l'alto, spingendo la palla in avanti.
Tenete per un respiro, con il petto sollevato in alto, poi abbassate le anche e tirate indietro la palla in 8 tempi.
Fate 8-10 ripetizioni.
Tonifica fascia del core, tricipiti, bicipiti, spalle, glutei

Il metabolismo va "svegliato" sotto ogni punto di vista. E' bene, quindi, fare il giusto esercizio fisico ma anche pensare all’alimentazione. Ad esempio: mangiando i cibi che aiutano ad accelerare il metabolismo e fare cinque pasti al giorno: colazione, due spuntini, pranzo e cena.

Foto © Ammentorp - Fotolia.com

Sapevate che l'acqua aumenta il metabolismo? Bevendo almeno mezzo litro di acqua brucerete più calorie, anche se l'effetto non dura nel tempo ma è limitato.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI