Come trascorrere un San Valentino indimenticabile

Guida Guida

Come rendere la giornata di San Valentino indimenticabile? Ecco alcuni consigli per viverlo tra dolcezza e piccanti tentazioni

Crostacei e molluschi, zenzero, cioccolato e frutto della passione, il tutto completato da una candela profumata e strategici specchi appesi alle pareti, per giochi di “vedo-non vedo”... Oppure “ti guardo senza essere notato”… Ecco gli ingredienti per una cena di San Valentino indimenticabile.

Non è tanto il ristorante che sceglierete, quanto l’atmosfera di cui vi saprete circondare. L’importante è essere in due e scegliere tutto ciò vi faccia sentire speciali.

Questo il prezioso consiglio di Tarsia Trevisan-Food Editor per Classlife (507 Sky). Ecco cosa suggerisce l'esperta per trascorrere un indimenticabile San Valentino:

  • Da una breve fuga nella città eterna fino a un romantico week end nel cuore della Maremma toscana, immersi nei vapori di un’acqua termale naturale, dove poter effettuare percorsi privati di rigenerazione, da vivere anche in coppia.
  • Sono tante le idee da sfruttare senza spendere eccessivamente. Il 14 di febbraio sarà una data da cerchiare sul calendario, un’occasione speciale per celebrare un amore di cui tutti quanti possiamo godere. Se vogliamo però distanziarci dalla classica cenetta a lume di candela, meglio giocarsi un’altra carta, che funziona sempre: quella dell’ironia e del divertimento.
  • E allora via con menu creativi che potrete preparare proprio voi, divertendovi, magari in compagnia del vostro lui, a base di pesce, crostacei, molluschi, valorizzati dalle immancabili spezie afrodisiache: peperoncino, curcuma, cumino. Qualche idea da rubare per il vostro menù tutto cuoricini?
  • Tortino di basmati con gamberi e coriandolo su crema di piselli. A seguire una dolce tentazione con un retrogusto piccante: vellutata di zucca con calamaro ripieno di cicoria piccante.
  • Come primo: i saporitissimi spaghetti alle vongole e bottarga, un classico rivisitato in modo stuzzicante. A seguire, trancio di dentice alle erbe su finocchio stufato e olive taggiasche.
  • Esplicito quanto appetitoso il dessert: brivido di cioccolato e menta con salsa al frutto della passione: una dolce tentazione con un retrogusto piccante.
  • Ma al di là di ogni cena romantica, anche iniziare con il piede giusto la giornata può fare bene al cuore, come portare o farsi portare la colazione in camera. Magari accompagnando il caffè bollente con un fiore o dei cioccolatini, per far partire il giorno più zuccheroso che ci sia con la giusta dose di energia.
  • E infine, un pensiero anche a chi questa festa la passerà in solitudine: se siete tra quelli che sono convinti che le passioni più intense possano scoppiare ovunque, anche tra i fornelli, perché non regalarsi proprio per questo giorno un corso di cucina, ora tanto di moda, però di quelli specificatamente dedicati ai single? Un po’ gioco, un po’ gara, sono questi i momenti in cui è proprio il cibo ad essere il trait d’union galeotto, con la sua capacità di unire gusti e personalità e di farvi capire al volo chi potrebbe essere l’anima gemella. Chissà che dopo tanta fatica sopra i fornelli non scatti anche una inevitabile cena romantica. Un’opzione insolita, per scegliersi con gusto…

Con la collaborazione di Tarsia Trevisan-Food Editor per Classlife (507 Sky)

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI