Come fare un massaggio rilassante e sensuale al partner

Ecco come fare un massaggio rilassante e sensuale al partner. Un massaggio ben fatto è utile a sciogliere la tensione e lo stress. Seguite questi consigli per ritrovare la passione     

Come fare un massaggio rilassante e sensuale al partner

La tensione, lo stress dopo una brutta o faticosa giornata lavorativa possono avere ripercussioni sul rapporto di coppia. Se il vostro partner non riesce a chiudere fuori di casa i problemi perché non aiutarlo con massaggio rilassante e sensuale?

Ecco alcuni consigli per sciogliere tutte le tensioni del vostro lui o della vostra lei.

 

  • Fate sdraiare il vostro partner su una superficie comoda, piana (letto, tappeto,ecc). Mentre lui/lei si posiziona decidete da che parte cominciare: dalla testa o dalla schiena (coccige)
  • Scegliete un olio da massaggio per far si che le mani scivolino sulla pelle senza frizioni. Scegliete una profumazione gradita al vostro partner

Per regalare al vostro partner un massaggio rilassante alternate alcune tecniche di massaggio e lasciate che sia lui o lei a dirvi quale preferisce.

 

  • Si può effettuare un massaggio più leggero con dei movimenti ampi e lunghi utilizzando i palmi delle mani. Questi “affondi” sono particolarmente adatti per la schiena, le natiche e le cosce. I movimenti possono essere anche ampi e circolari
  • Per sciogliere le tensioni muscolari si può premere e “impastare” alcuni punti. Basta pizzicare leggermente i muscoli usando palmo, dita e pollice. Zone particolarmente contratte sono quelle attorno alle vertebre, la nuca, il collo e le gambe
  • Un’altra tecnica è quella di fare pressione con le dita o i pollici per rilassare punti precisi.  Si può esercitare una pressione costante o fare dei piccoli cerchi
  • Per tonificare la muscolatura si possono “picchiettare” con la punta delle dita e rapidamente,la schiena e le natiche

Dopo aver massaggiato la schiena e le gambe potreste rendere ancora più piacevole e rilassante il vostro massaggio, concentradovi sui piedi, sulle mani e sul viso che sono zone molto sensibili che non andrebbero mai trascurate in un massaggio.

  • Potreste terminare il massaggio con piccole pressioni circolari anche sul cuoio capelluto.

Per  trasformare il vostro massaggio rilassante in un momento intimo e sensuale non sottovalutate:

  • L’energia mentale che impiegate per toccare la pelle del vostro partner:  quanto più è forte tanto più riuscirete a trasmetterla
  • Il ritmo è fondamentale. I cambiamenti devono essere graduali e non netti e bruschi
  • Meglio smettere di parlare e ricordarsi che la “sensualità” passa attraverso il vostro respiro: l’ideale è massaggiare cercando di sincronizzare il respiro a quello del partner
  • Oltre alle mani c’è di più: potete usare tutto il corpo per massaggiare il vostro partner.
  • Ci sono zone molto sensibili al tatto come l’interno coscia, le orecchie, i capelli e i capezzoli (anche maschili). Provate ad accarezzare dolcemente queste parti

Per un massaggio sensuale, non va trascurato anche l’effetto visivo. Soprattutto per gli uomini, è bello farsi massaggiare da una donna che indossa qualcosa di sexy.

Leggete anche come aumentare il desiderio con i massaggi

Prima di mettere il preservativo ricordatevi di lavarvi le mani: con l'olio si rischierebbe di romperlo

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram