Amal Clooney: la donna giusta per puntare alla Casa Bianca?

Guida Guida

La moglie di George Clooney, Amal, è il prototipo della donna perfetta per diventare First Lady. Scopriamo perché.

Amal Alamuddin è la donna che è riuscita a riportare all'altare lo scapolo d'oro impenitente per eccellenza, George Clooney. Giovane avvocato libanese e seriamente impegnata nel campo dei diritti umani, Amal ha saputo conquistare George grazie alla sua forte personalità e al ruolo che riveste.

In effetti deve essere un tipino molto in gamba questa Amal, se oltre ad aver fatto capitolare Clooney (che in passato aveva promesso di aver chiuso con le nozze, dopo essere già stato sposato fra il 1989 e il 1993 con Talia Balsam), a soli 36 anni può vantare nel proprio curriculum vitae il ruolo di consigliere delle Organizzazioni delle Nazioni Unite ai tempi in cui era segretario generale Kofi Annan e di essere il legale di Julian Assange, da cui è partito lo scandalo WikiLeaks, ma soprattutto di Yulia Timoshenko.

Dopo il matrimonio, Amal ha scelto comunque di adottare il cognome di suo marito, più semplice e anche più celebre. Probabilmente non si è trattato proprio di una decisione dettata dal cuore, quanto piuttosto dalla “comodità” se così vogliamo definirla.

Ad ogni modo, la neo signora Clooney non si è adagiata sugli allori ed anzi, poco dopo la luna di miele trascorsa in una residenza della campagna inglese, è tornata al suo lavoro e al suo impegno sociale. Il suo prossimo obbiettivo sarà quello di aiutare il governo greco a recuperare alcuni fregi del Partenone che sono custoditi al British Museum di Londra e che la Gran Bretagna non avrebbe alcuna intenzione di restituire.

Insomma.. bella presenza, carisma, impegno sociale, un ruolo di avvocato internazionale e di primo piano, una persona discreta che sa stare al suo posto... Amal sembra avere tutte le carte in regola per poter diventare una futura First Lady.

Molti hanno infatti vociferato che Clooney l'abbia scelta proprio per questo motivo: l'attore sta pensando da diverso tempo di lanciarsi in politica e di puntare niente meno che alla Casa Bianca. Amal potrebbe essere non solo una degna compagna ma addirittura uno dei suoi assi nella manica.

Foto @ HotGossipItalia via photopin cc

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI