Robin Thicke, Paula Patton: “Addio” dopo 9 anni di matrimonio

Guida Guida

Robin Thicke e Paula Patton, coppia d'oro dello showbiz, si sono detti “addio” dopo 9 anni di unione. La causa? Miley Cyrus e un twerking di troppo

Per una coppia che si unisce in matrimonio, come Christina Aguilera e Matthew Rutler, un'altra è pronta a dirsi “addio”: dopo ben 9 anni di matrimonio e un figlio, l'attrice Paula Patton e il cantante Robin Thicke hanno deciso di avviare le pratiche per la separazione.

Paula Patton, bellissima interprete di pellicole come Mission Impossible e Déjà vu - Corsa contro il tempo, e Robin ideatore del tormentone estivo “Blurred Lines” 

hanno deciso di mettere fine alla loro unione, dopo mesi di pettegolezzi circa i (presunti) tradimenti di lui.
In diverse interviste i due avevano dato ad intendere di essere una coppia moderna, “aperta”, ma probabilmente il significato di “coppia aperta” era diverso per entrambi. Lei, sempre secondo le dichiarazioni fatte dall'ormai ex marito, avrebbe assecondato comportamenti equivoci e shooting fotografici al limite della censura, solo per un discorso pubblicitario; lui, di contro, avrebbe approfittato di questo buonismo della moglie seguendo il consiglio che “ogni lasciata...è persa”.

Lei avrebbe sopportato di tutto per il bene del figlio e per mantenere vivo l'amore nato tra i banchi del liceo.
Secondo i bene informati, i rapporti tra i due non erano più idilliaci, ma a dare il “colpo di grazia” ci ha pensato Miley Cyrus, ex stellina Disney che durante gli ultimi MTV Video Music Awards si è lanciata in un twerking bollente proprio con Robin Thicke.

La performance in questione ha fatto molto discutere, e con ogni probabilità Paula deve aver compreso che per il marito la parola “fedeltà” era soltanto un vocabolo senza alcun significato.

Foto Just Jared

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI