Tontouring, il contouring estivo che si fa con l'autoabbronzante

Notizia Notizia

Arriva dagli USA la versione estiva del contouring: si chiama tontouring, si realizza solo con prodotti autoabbronzanti. E' perfetto anche per le donne più pigre edindaffarate.

Tontouring, il contouring estivo che si fa con l'autoabbronzante

Se pochi giorni fa vi abbiamo parlato di come usare il fondotinta con l'abbronzatura, oggi vi diciamo come realizzare il contouring con l'arrivo dell'estate. Dimenticate fondotinta, fard e terre dalla varie tonalità, dimenticate anche il nome contouring, perché la sua versione estiva si chiama tontouring!

Il tontouring scolpisce il viso con l'autoabbronzante, permette di guadagnare tempo e dura fino a 3 giorni!

Ad inventarlo è stata Marissa Carter, creatrice degli autoabbronzanti Cocoa Brown, la quale, in un'intervista al Daily Mail, ha spiegato che per realizzare il tontouring occorrono due tonalità di autoabbronzante, una più chiara e naturale e l'altra più scura, entrambe da utilizzare come fossero prodotti di make up: "La tendenza del contouring è una delle più grandi scoperte degli ultimi anni - ha spiegato al Daily Mail Marissa Carter - ma, è pur vero, che le donne di oggi hanno poco tempo da dedicare alla bellezza e il contouring richiede quel tempo e attenzione che è impossibile avere ogni giorno. Ecco perché mi è venuta questa idea...".

Basta realizzare il tontouring 1 o 2 volte alla settimana, infatti, per avere sempre il viso scolpito e dall'effetto naturale!

Ma come bisogna procedere? L'ideatrice della tecnica innovativa ed estiva del classico contouring, consiglia prima di tutto di scegliere i prodotti giusti e adatti al proprio viso; lei, nello specifico, ha inventato una linea di autoabbronzanti self-tan in mousse, ideali per la realizzazione del tontouring.

Una volta individuati gli autoabbronzanti delle tonalità e dalle texture desiderate, ecco quali sono i passaggi da seguire

  1. Prendere l'autoabbronzante più chiaro e applicarlo su viso e collo in modo omogeneo
  2. Prendere l'autoabbronzante più scuro e passarlo sui contorni del viso con un pennello da fard
  3. Infine stendere sempre la nuance più scura dagli zigomi alle orecchie e sui lati del naso con l'ausilio di un pennello sottile.

Il tontouring permetterà anche alla più pigre e alle più indaffarate di avere un impeccabile make up alla Kim Kardashian, ma in versione easy-light, perfetta per i mesi più caldi.

Foto beautyblowflow - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI