Come ridurre i segni dell'abbronzatura

Guida Guida

Dopo tanti bagni di sole hai ottenuto la tintarella che sognavi, ma come si fa con i segni bianchi del costume? Ecco come ridurre i segni dell’abbronzatura!

Finalmente hai ottenuto la tintarella tanto sognata, c’è solo un piccolo particolare… I segni bianchi del costume che proprio non ti piacciono! Non preoccuparti, oggi ti insegniamo a ridurre i segni dell’abbronzatura.

Di cosa hai bisogno

  •       sale marino
  •       olio d’oliva o di mandorle
  •       autoabbronzante
  •       bronzer



Mescola due tazze di sale marino con una tazza di olio di mandorle o di oliva, dopodiché usa questo scrub sotto la doccia per esfoliare la pelle. Questo aiuterà a rimuovere le cellule morte dell’epidermide e allo stesso tempo diminuirà l'intensità dei segni dell’abbronzatura. Ripeti l'operazione finché i segni non si saranno attutiti, ma senza esagerare con lo scrub.

Asciuga bene la pelle, quindi applica una crema idratante con un tocco di autoabbronzante, scegli la nuance che più si addice al tuo incarnato. Per il viso, basta un po' di crema idratante mescolata al bronzer.

Se l’autoabbronzante non ha scurito abbastanza le linee bianche, puoi usare un po' di bronzer in polvere. Fai un’applicazione molto leggera e delicata, prima di tutto perché sennò rischi che le linee diventino più scure della tua pelle abbronzata, e poi perché potresti macchiare i vestiti.

Con questi semplici trucchetti potrai dire addio ai fastidiosi segni del costume!

Applica sempre una crema con fattore di protezione quando ti esponi al sole, l'abbronzatura sarà più intensa e durerà a lungo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI