Come idratare le labbra screpolate

Guida Guida

Le labbra sono tra le parti più sensibili del viso: ecco qualche consiglio per evitare le fastidiose screpolature.

Le labbra sono una delle parti più sensibili e delicate del viso e non andrebbero mai trascurate. Con l'arrivo dei primi freddi, poi, è molto comune che inizino a screpolarsi, fino a spaccarsi.

Per questo è bene prevenire il problema delle labbra screpolate con dei semplici rimedi fai da te: i cosiddetti rimedi della nonna!

I rimedi

  1. fare uno scrub allo zucchero 1 volta alla settimana: applicare dello zucchero grezzo sulle labbra e massaggiare, proprio come facciamo per viso e corpo; infine risciacquare con acqua tiepida
  2. applicare 1 o più volte al giorno del burro di karitè, altamente idratante, nutriente ed emolliente che agirà da protettore per le labbra
  3. in alternativa al burro di karitè, sciogliere a bagnomaria cera d'api e olio extra vergine e poi lasciare raffreddare. Si formerà un corpo solido da tagliare a fette e passare sulle labbra proprio come un balsamo o un burro di cacao
  4. gli oli in generale sono un toccasana per le labbra sensibili: avere sempre in casa olio di argan, di ricino o l'olio naturale di tea tree è fondamentale per prendersi cura delle labbra screpolate
  5. la calendula è un altro rimedio naturale molto efficace, grazie alle sue proprietà cicatrizzanti ed antimicotiche. Applicarla sulle labbra e lasciare agire
  6. la menta rinfrescante è un rimedio piacevole quando le labbra bruciano o sono indebolite: procurarsi, dunque, un unguento o delle scaglie di mentolo.

Credit@ Visual concepts - Fotolia.com
 

Cosa evitare

Se avete labbra particolarmente sensibili, che tendono a screpolarsi, evitate di leccarle o di morderle. Questi atteggiamenti non faranno altro che peggiorare il fastidio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI