Come eliminare i punti neri

Guida Guida

Scopriamo insieme come eliminare i punti neri. Semplici mosse possono aiutarti ad eliminare i punti neri nel modo giusto, senza rovinare la pelle    

Solitamente affezionati a naso e mento, i punti neri sono una problematica che affligge anche chi non è per forza in balia di acne o pelle grassa. C
hi non ne ha mai notato uno, provando un'immediata voglia di eliminarlo?
Per farlo però occorre il giusto metodo: scopri come eliminare i fastidiosi punti neri dal tuo viso!

Perchè si formano?

Anzitutto ricapitoliamo: i punti neri non sono altro che pori intasati da smog e impurità profonde, che spesso resistono anche ai lavaggi più attenti.
Questi possono dare vita a delle imperfezioni più serie come i foruncoli, ma con la differenza che mentre questi ultimi hanno vita breve, i punti neri sono difficili da prevenire, eliminare e..scongiurare!

Intervieni così per eliminarli e avere una pelle detersa in profondità:

- Previeni: con l'alimentazione giusta e con la detersione corretta, che deve avvenire al mattino e alla sera con prodotti purificanti.

Ricorda di farlo accuratamente soprattutto la sera, quando devi eliminare i residui di trucco (che intasano appunto i pori della pelle)prima di andare a dormire.

- Intervieni: per eliminarli ci vuole un'intervento specifico e mirato. Oltre a una pulizia classica con i tuoi prodotti di fiducia, introduci nella tua routine di bellezza una maschera purificante settimanale e un bel bagno di vapore.

Fai così: fai bollire uno o due litri di acqua in una pentola abbastanza grande (hai presente i suffumugi per il raffreddore? Il meccanismo è lo stesso!) aggiungendo, volendo, qualche foglia di alloro. Una volta in ebollizione toglila dal fuoco e posizionati sopra alla "nuvola di vapore" che emana coprendo la testa con un asciugamano per creare un effetto sauna.

Questo procedimento aiuta ad aprire  i pori, a liberarli e a renderli più predisposti a eliminare le impurità presenti al loro interno.

- Rimuovi: i punti neri più ostinati non se ne vanno da sé. Come rimuoverli? Dopo aver fatto i vapori sopra citati, lavati bene le mani e, aiutandoti con dei fazzolettini o delle garze e mai a mani nude (veicolo di batteri), esercita una lieve pressione attorno al punto nero per far fuoriuscire il contenuto.

Ricorda alla fine di applicare una crema anti-batterica e di cambiare fazzolettino spesso per non trasportare le impurità sul viso e di ricorrere, per i punti più difficili, anche ai pratici cerotti patch adesivi specifici per la rimozione dei punti neri (garantito, funzionano!).

Con una piccola routine mirata la tua pelle sarà pulita in profondità e priva di qualsiasi punto!

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI