Come fare un make up nude (effetto nudo)

Guida Guida

Per avere un look innocente ed etereo anche in spiaggia, il make up nude è la scelta migliore!

Quest’anno il make up nude la fa da padrone. Un aspetto etereo, delicato, un trucco impercettibile con ciglia lunghissime e labbra lucide. Come fare un make up nude perfetto? Ecco qualche consiglio!

La base del make up è molto importante perché è su un incarnato uniforme e luminoso che si basa tutto il nude look. Prima di tutto, quindi, assicuratevi di avere il viso perfettamente pulito e idratato, in modo da appianare imperfezioni e rughette.
A questo punto potete passare al correttore, attenzione a non usare sempre lo stesso colore. Infatti, per imperfezioni dal colorito rossastro, come couperose e brufoletti, si usa il correttore verde. Per le occhiaie invece, è meglio optare per un correttore giallo che attenui il bluastro sotto gli occhi.

Il fondotinta più adatto per questo tipo di make up è quello con texture finissima, quindi meglio optare per quelli minerali che hanno anche il pregio di resistere meglio al sudore. Un blush dalle tonalità dorate se avete la carnagione molto chiara, oppure rosate se avete la pelle olivastra completeranno l’opera.

Per gli occhi bisogna giocare con toni e sottotoni naturali. Via libera all’avorio, al beige, al nocciola e al tabacco. L’ombretto va ben sfumato in modo da risultare il più naturale possibile. Se volete, potete anche tracciare una sottilissima riga all’attaccatura delle ciglia delle palpebre superiori.
Abbondate con il mascara per sottolineare lo sguardo, e se ce l'avete, rispolverate il piegaciglia.

Sulle labbra usate un gloss trasparente oppure dai colori delicati: rosa, pesca, rosso chiaro vanno benissimo, l’importante è evitare la matita per il contorno che risulterebbe troppo volgare.


Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI