Make up: come applicare il fard

Video Video

Make up artist
Letizia Briccolani
Il fard (o blush) serve per conferire più colore al nostro incarnato. Ma quale tipologia scegliere? E, soprattutto, come si applica il prodotto?

Il blush, meglio conosciuto come fard, è utile per conferire un po' di colore anche agli incarnati pallidi. Ne esistono moltissimi formati ma, senza dubbio, il più diffuso e usato è quello in polvere, venduto in tantissime tonalità diverse.

Per applicare il fard, tuttavia, è bene conoscere i trucchi del mestiere: utilizzare un prodotto di make up senza cognizione di causa, infatti, può portare a risultati decisamente antiestetici. Impariamo, quindi, i passi base per applicare il fard in modo corretto. Oltre al colore e alla tipologia di fard, infatti, è opportuno scegliere anche il corretto pennello per il trucco: utilizzare un pennello piuttosto che un altro, infatti, porterà a risultati molto diversi tra loro.

Step by step

  • Utilizzare un pennello ampio e morbido per un effetto delicato: applicare il fard sui pomelli che si evidenziano mentre si sorride
  • Per un effetto più deciso, usare il pennello angolare: applicare il fard sulla linea dello zigomo che si evidenza mentre si sbadiglia
  • Se la pelle è secca, utilizzare il blush in crema o in gel, da applicare però prima della cipria. Per evutare macchie sfumarlo subito, utilizzando le dita.
CREDITS

Autore
Marta Bruno

Regia
Valentina Mele

Operatori
Claudio Lucca
Maurizio Poletti

DOP
Claudio Lucca

Montaggio
Valentina Mele

Producer
Caterina Sacchi

Esperta
Letizia Briccolani, make up artist 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI