Come abbinare la salopette di jeans

Guida Guida

In questa stagione abbiamo visto il grande ritorno di un capo a lungo tenuto lontano dal nostro guardaroba. Stiamo parlando della salopette di jeans.

La salopette di jeans è inscindibilmente legata per molte donne all'idea della gravidanza, ma in realtà è un capo molto versatile che può essere indossato in ogni momento e anche senza il pancione.

Se immaginate solo il modello baggy oversize e con gli strappi vi sbagliate.

Ce ne sono tanti altri adatti a tutte le fisicità e perfetti per ogni occasione in cui non sia richiesto un abbigliamento elegante.

La salopette è perfetta per una giornata all'aperto, per un'uscita con le amiche o con i bambini, per una cena in casa, per un pomeriggio di shopping o per una gita fuori-porta.
Non è adatta, invece, per il lavoro, per le signore troppo adulte e per le occasioni più eleganti. 

La salopette di jeans è perfetta quando si vuol indossare qualcosa di sbarazzino e molto pratico per rendere un look casual un po' più frizzante.

Vi suggeriamo come abbinarla in maniera originale e molto modaiola.
Per prima cosa scegliete il modello più adatto a voi.
Stretta, morbida, con gli strappi o senza? Dovete sentirvi a vostro agio.

Attenzione! Il modello skinny elasticizzato sta bene solo a chi è molto magra!

  • Il modello skinny si abbina perfettamente a t-shirt strette o a canotte; 
  • Completate il look con un golf aperto sopra o un parka;
  • Questo è l'unico modello che potrebbe essere indossato in un'occasione un po' meno casual. Sceglietelo nero in questo caso e abbinatelo ad un dolcevita nero o a righine bianche e nere. Completate l'outfit con scarpe stringate e giacca da uomo.

Il modello regular, cioè nè troppo stretto e nè troppo ampio, sta bene praticamente a tutte. Se avete un po' di pancetta, però, evitatelo.

  • Abbinatelo a una camicia a quadretti e a un paio di sneakers basse, oppure mettete sotto un golf semplicissimo a manica lunga; 
  • Completate il look con un cappottino molto classico ed un cappello a bombetta;
  • Questo modello va indossato con la vita abbastanza alta. Non lasciate le spalline morbide.

Il modello baggy è quello più adatto alle ragazze con qualche curva in più:

  • Sta bene con t-shirt vintage, crop top e magliette larghe;
  • Completate il look con un chiodo di pelle e un grande foulard colorato al collo e indossate delle sneakers modello ankle;
  • Divertitevi a giocare con gli accessori colorati come una fascia sui capelli o un collana vistosa.

Foto @ successimg.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI