Come indossare un turbante

Guida Guida

Li chiameremo turbanti, ma in realtà sono fasce o folulard sistemati in testa ad arte per un look davvero originale e alla moda. Seguite i nostri consigli.

L'accessorio di cui parliamo oggi potrebbe sembrarvi un po' eccessivo e vistoso, ma sicuramente stuzzicheremo la vostra curiosità: stiamo parlando del turbante!

Non immaginate la vostra testa completamente avvolta in un lenzuolo bianco, noi vogliamo proporvi la versione modaiola e trendy di quello che è un mix tra un cappellino e una fascia maxi.

Potete trovarlo ovviamente già pronto per essere indossato oppure potete realizzarlo con le vostre mani semplicemente annodando un foulard in testa.

Se poi avete la fortuna di aver ereditato dalla nonna un vero cappellino-turbate anni 40 allora avete il dovere morale di provare a metterlo!

Ecco quindi i nostri consigli in fatto di turbanti. Prendete nota!

  • Per prima cosa scegliete il modello. Se non siete capaci di modellare un foulard scegliete una fascia molto ampia e posizionatela con il nodo al centro della fronte. In autunno e in inverno, invece, optate per un modello a cappellino
  • Se volete provare a trasformare un foulard in turbante il modo più semplice è piegarlo a triangolo e posizionarlo in testa facendo cadere la punta al centro della fronte. Si portano poi il lembi del foulard davanti alla punta e si annodano. Una volta fissato il tutto si nascondono i nodi il più possibile
  • Un'alternativa può essere anche realizzare un nodo molto evidente come quello che vedete in foto
  • Se volete indossare una fascia dovete sistemarla sopra ai capelli come fosse un berretto. Sta bene con i capelli lunghissimi, ma anche con tagli a caschetto anni 20 e mezze lunghezze
  • Ovviamente anche l'outfit deve essere molto curato. Abbinate il turbante ad un abito lungo e un po' gitano e ad un paio di ciabattine o espadrillas, oppure scegliete un paio di shorts di jeans e ad una camicia-kaftano di lino in stile indiano
  • Per un look più sofisticato indossate il turbante con una gonna midi o con un abitino stretto in vita e sulle spalle un po' anni 40 oppure indossate una pencil skirt o ad un paio di pantaloni modello capri in perfetto stile anni 50

Le vere fashion addicted, invece, possono abbinare il turbante ai veri capi must have di questa stagione: il crop top ampio e i crop pants.

  • Per quanto riguarda il make-up, il turbante si sposa perfettamente con un rossetto acceso sui toni del rosso e del rosa lampone e ad una sottile, ma evidente, linea di eyeliner
  • Per un stile davvero gipsy indossate orecchini a cerchio o pendenti e vistosi e abbondate con i braccialetti, rigidi, colorati e "tintinnanti"!

Foto @ karlascloset.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI